Al via “Sotto Ponzio Pilato” in scena a Tor Bella Monaca

In Recensioni

F

Il 21 ottobre al Teatro di Tor Bella Monaca approda in prima nazionale “Sotto Ponzio Pilato” uno spettacolo di Francesco Sala, con Francesco Maria Cordella e Carmen Di Marzo. Un racconto che vuole portare alla ribalta la figura del romano Ponzio Pilato, della cui nascita e morte no si conosce nulla, ma si conosce, invece, la sua figura all’interno della storia romane e di quella cristiana. Di sicuro si sa che Pilato passò per ben due volte nell’isola di Ponza, che trae il proprio nome proprio dal console romano e che con la sua storia attraversa le controversie tra potere politico e quello religioso.

Ed è proprio nell’isola di Ponza che lo spettacolo è stato presentato in prima assoluta, accolto dai favori di critica e pubblico e che adesso approda nella città di Roma per essere presentato ad un pubblico più ampio, per poi dirigersi vero Milano.

Ponza è lo scenario che fa da sfondo alla rappresentazione, come lo è l’ultima fatica televisiva di Francesco Maria Cordella che in questi giorni è possibile vedere in tv nella fiction televisiva di Cinzia TH Torrini, dal titolo “Un’altra vita” in onda sulle reti Rai.

Se ti piacciono i nostri articoli e le nostre interviste, seguici anche sul nostro canale di Youtube

In fondo Ponza è un’sola particolare, adibita a confino, luogo di incontri e scontri, splendida isola capace di fare da cornice a storie vere o immaginarie.

Sotto Ponzio Pilato” segue idealmente, l’opera iniziata l’anno scorso con una Triologia, chiamata della trasformazione, tre spettacoli prodotti da Acts: Enea, Telegono e Confinati, che racconta del mito della maga Circe Ulisse e di Telegono, il loro figlio. Ma anche della storia d’amicizia, che poi gli eventi interromperanno, tra Benito Mussolini e Pietro Nenni, entrambi costretti a passare un periodo di soggiorno forzato a Ponza.

In questo spettacolo il protagonista è il potere, quello politico e quello religioso, che si contrappongono in modo inequivocabile, in una lotta perpetua.

Sarà possibile vedere lo spettacolo al teatro di Tor Bella Monaca dal 21 al 26 ottobre

Condividi i nostri articoli sui tuoi social

You may also read!

L’incanto di EsotericArte alla Sala Umberto

Si può fare uno spettacolo con matematica e filosofia mettendoci in mezzo anche del latino? Si, si può fare.

Read More...

IV Edizione IveliseCineFestival

  IV Edizione IveliseCineFestival Programma   PROIEZIONI – giovedì 29 novembre 2018   Teatro Ivelise      dalle ore 17,00 alle ore 22,30 - con Giuria Popolare   (Ingresso

Read More...

CARA PROFESSORESSA e PRESTAZIONI STRAORDINARIE al Teatro dei Servi di Roma

  dal 26 al 28 novembre 2018 CARA PROFESSORESSA   scritto da Ljudmila Razumovskaja traduzione Valerio Piccolo adattamento Francesca Zanni   con Giovanna Centamore, Giovanni Nasta, Valerio Ribeca, Giuseppe Vancheri, Francesca Verrelli regia Andrea

Read More...

Mobile Sliding Menu