UN FUMETTO IN 24 ORE A WeGIL

In Eventi in Cultura

UN FUMETTO IN 24 ORE

24 ore no-stop, 6 fumettisti, per 24 tavole

Se ti piacciono i nostri articoli e le nostre interviste, seguici anche sul nostro canale di Youtube

A WeGIL dalle 16.00 del 23 febbraio alle 16.00 del 24 febbraio, a raccolta fumettisti per una sfida: creare un fumetto in 24 ore

 

Con Alberto Corradi, Bambi Kramer, Maicol & Mirco, Marco Corona, Simona Binni e Squaz

 

il 23-24 febbraio WeGIL – Largo Ascianghi 5, Roma

Ingresso gratuito, fino a esaurimento posti

 

 

24 ore no-stop, 6 fumettisti e disegnatori per 24 tavole. A WeGIL dalle 16.00 di venerdì 23 febbraio alle 16.00 di sabato 24 febbraio, si svolgerà un evento raro e da non perdere per curiosi e appassionati, un “format” particolare inventato dal fumettista e teorico del fumetto Scott McClotd.Una 24 ore del fumetto che vedrà alcuni dei migliori fumettisti italiani, Alberto Corradi, Bambi Kramer, Maicol & Mirco, Marco Corona, Simona Binni e Squaz impegnati a realizzare una storia disegnata di 24 pagine in, appunto, 24 ore.

 

Dovranno sfidare il tempo, il proprio talento e la stanchezza.

Negli spazi scenografici di WeGIL, hub culturale aperto da Regione Lazio con Artbonus e gestito da LAZIOcrea,per il 23 e 24 febbraio saranno protagonisti i professionisti desiderosi di esperienze uniche ma anche i giovani autori alla ricerca di una originale sfida creativa. Un’inedita “chiamata a raccolta” divertente e originale in cui i disegnatori verranno supportati dallo staff di WeGIL.

 

I fumetti dei giovani autori giudicati migliori da una giuria di esperti saranno esposti a Civita di Bagnoregio nelle giornate de “La Città Incantata, Meeting degli autori che salvano il mondo”, che si svolgerà dall’8 al 10 giugno prossimi e pubblicati in un fascicolo che verrà distribuito nel corso della manifestazione.

 

Il 24 febbraio, dopo la chiusura della 24 ore, alle 18.00 incontro con Marco Pellitteri, studioso di fumetti e di cinema d’animazione, autore di “Mazinga nostalgia” e di “Il drago e la saetta”, da anni ricercatore all’Università di Kobe  per uno studio sul successo del cinema d’animazione giapponese in Italia e in Europa. Pellitteri parlerà della sua esperienza in Giappone rivelando alcuni segreti del mondo nipponico.

 

L’appuntamento con l’esperimento fumettistico è il 23 e 24 febbraio a WeGIL, l’hub culturale di Trastevere aperto grazie alla Regione Lazio con ArtBonus e la gestione di LAZIOcrea, in occasione della mostra In Grande Stile che fino al 2 aprile 2018 raccoglie il meglio del fumetto italiano, confermando la vocazione culturale e polifunzionale di uno spazio che, inaugurato a dicembre 2017, solo nei primi 30 giorni di apertura ha avuto oltre 8000 visitatori.

 

WEGIL – www.wegil.it – Info e prenotazioni: info@wegil.it
Ufficio Stampa HF4 www.hf4.it

Condividi i nostri articoli sui tuoi social

You may also read!

Il leone, la strega e l’armadio nel mondo magico di Narnia

Immagine da web In questo prossimo articolo parleremo di una trilogia che ha appassionato non solo

Read More...

La mostra Pixar al Palazzo delle Esposizioni di Roma

Immagine da web Sapete come nasce un cartone animato? No? Neanche io lo sapevo, fino a

Read More...

Divertimento e solidarietà con “Chi la fa la spettini”

Immagine da web Vuoi passare due ore in allegria? Allora devi andare al Teatro delle Muse

Read More...

Mobile Sliding Menu