Informativa sui Cookie

“TI CUNTU E CANTU” al Teatro Arciliuto di Roma

In Eventi in Musica

Melodia e Pathos siciliano realizzati all’interno di sonorità Jazz

Roma, domenica 11 febbraio 2018

“TI CUNTU E CANTU”
Viaggio poetico sonoro dalla Sicilia al mondo

con
Graziano Piazza, voce
Luca Ruggero Jacovella, pianoforte
Simone Pulvano, percussioni

Teatro Arciliuto
Piazza Montevecchio, 5 – Roma

 

Domenica 11 febbraio 2018, al Teatro Arciliuto di Roma “TI CUNTU E CANTU” – Viaggio poetico sonoro dalla Sicilia al mondo – spettacolo che nasce da una idea di Graziano Piazza (voce) e prende forma attraverso l’incontro fortunato col pianista Luca Ruggero Jacovella e il percussionista Simone Pulvano.

Il progetto musicale si presenta come un esperimento interessante di ibridazione e di attraversamento culturale. Il recupero, la ricerca appassionata di brani antichi della tradizione siciliana e l’interpretazione di pezzi originali, significa nutrire le radici di una appartenenza e suscitare domande.
Perché la Sicilia ha attratto molteplici popoli? Forse il suo esistere al centro del Mediterraneo, in quello sconfinato mare dove sono progredite civiltà dell’antichità, l’ha identificata come un crocevia della Storia, una possibilità di accesso per gli africani e una aspirazione per l’Europa. Ma è appropriato pensare che occorra che tutto cambi perché tutto resti come prima? Se la Sicilia è stata Fenicia e Greca, Romana, Bizantina, Araba, Normanna e Sveva, Angioina e Aragonese, Spagnola, Borbonica e, infine, Italiana, forse una parte di essa appartiene a tutti noi e può essere metafora e specchio dell’Italia. Non a caso Goethe, in Viaggio in Italia ricorda che “l’Italia senza la Sicilia, non lascia nello spirito immagine alcuna. È in Sicilia che si trova la chiave di tutto”.

“La vita è l’arte dell’incontro”, scriveva Vinícius de MoraesQuesto progetto rappresenta l’incontro culturale e musicale tra due terre e due mondi: la Sicilia e il Jazz contemporaneo, con i suoi innesti fecondi nella World music.

 

Ulteriori Info sul Sito Ufficiale del Teatro:
http://www.arciliuto.it/it/programmazione/spettacoli/646-ti-cuntu-e-cantu.html

TI CUNTU E CANTU 
con
Graziano Piazza, voce
Luca Ruggero Jacovella, pianoforte
Simone Pulvano, percussioni

Ore 20,30 – Aperitivo Cena facoltativo Euro 10,00 (drink incluso)
Ore 21,30 – Concerto nella sala teatro, ingresso intero euro 15,00 – ridotto NewsLetter euro 12,00

Si ricorda che il numero dei posti è limitato ed è preferibile la prenotazione

Contatti Evento:

Teatro ARCILIUTO
Piazza Montevecchio, 5
00186 Roma (Italy)
Tel. +39 06 6879419 (dalle ore 18,00 in poi)
– mobile 333 8568464 (calls&sms)
info@arciliuto.it
http://www.arciliuto.it/

You may also read!

Recensione: La bisbetica domata al Teatro Anfitrione di Roma

Portare in scena la “Bisbetica domata” di William Shakespeare è sempre una sfida, perché il testo è stato visto,

Read More...

Presentazione del volume “Salvatore Cuschera. Sculture 1990 – 2016” a cura di Giuseppe Appella

Presentazione del volume “Salvatore Cuschera. Sculture 1990 - 2016” a cura di Giuseppe Appella   mercoledì 21 febbraio 2018 ore 18.00 Sala delle

Read More...

“LA BANDA” al Barnum di Roma

Presenta Federico Perrotta in “LA BANDA” (Swing, Twist, Mambo e Carri armati) di Pierpaolo Palladino      con  Vincenzo Meloccaro   e con l'Orchestra Giovanile Monteverdi diretta dal Maestro

Read More...

Leave a reply:

Your email address will not be published.

19 − cinque =

Mobile Sliding Menu