“Sulle spine” interpretato da Urbano Barberini

In Recensioni

Sulle spine” di Daniele Falleri con Urbano Barberini, al Teatro Due di Roma, ha rappresentato un rapporto particolare tra noir e commedia. I temi trattati dal testo, del tutto attualissimi, risvegliano l’attenzione dello spettatore.

Si affrontano, in maniera diretta, con ironia, argomenti che spesso sono scottanti e che mettono in discussione la percezione dell’io delle persone stesse.

Il testo, che ha esordito nel 1997, rappresenta la vita di Silio aspirante attore, contrastato nella propria vita dalle vicende familiari, cerca una via d’uscita attraverso l’ironia che cerca di salvaguardare la sua stabilità psicologica. Il suo atteggiamento arriva a modificare la propria vita.

Se ti piacciono i nostri articoli e le nostre interviste, seguici anche sul nostro canale di Youtube

Il protagonista, legato alla propria madre deceduta, ma della quale conserva viva la presenza non solo nella sua casa, racconta, mostrandola, la sua vita giornaliera. Non a caso, si scopre che la madre è defunta nella prima scena, quando, finita la penombra che avvolge la scena, appare nitida, sul palco, la lapida sotto la quale la donna è sepolta.

Il testo ha una serie di battute divertenti, mentre sulla scena si alternano varie scenografie, che raffigurano quadri diversi nei quali il racconto prende forma e si sviluppa con attenzione dei particolari.

Barberini si muove con grazia sul palco, in un dialogo dove accenti e dialoghi si sposano bene con la scena, riuscendo a tenere con attenzioni i tempi scenici. Questo è uno dei motivi per cui lo spettacolo appare ben costruito, non stanca ed è ricco di attenzione e determinazione.

Una delle chicche dello spettacolo è la canzone “Sulle spine” cantata da Donatella Rettore e scritta appositamente per lo spettacolo e che accompagna il finale dello stesso.

Accetta i cookie di YouTube per riprodurre questo video. Accettando l’utente accederai ai contenuti di YouTube, un servizio fornito da terze parti esterne.

Informativa sulla privacy di YouTube

Se accetti questo avviso, la tua scelta verrà salvata e la pagina verrà aggiornata.

Condividi i nostri articoli sui tuoi social

You may also read!

Storie del dormiveglia… margini numinosi (per chi ha orecchie e occhi attrezzati a ricevere)

Abbiamo assistito alla proiezione del film Storie del Dormiveglia di Luca Magi alla Cineteca di Bologna Sala Cervi. Il

Read More...

Les Fourberies de Scapin di Molière 19-20 nov. h 21 – Vascello dei piccoli Bella e la bestia dal 25 nov. al 15 dic. Teatro Vascello Roma

Teatro Vascello roma Via Giacinto Carini 78 065898031 – 065881021 prezzi 20 euro intero- 15 e 12 euro ridotto 19

Read More...

IL VANGELO DI TIJUANA Teatro Trastevere di Roma

Comunicato Stampa Associazione Culturale Teatro Trastevere presenta   IL VANGELO DI TIJUANA ideato e scritto da Gianluca Giaquinto   Regia di Riccardo Maggi   dal 27 Novembre al

Read More...

Mobile Sliding Menu