Pubblicato il: 7 Settembre 2018

Stand by Me di Ben E. King

In Recensioni
Immagine da web

La canzone Stand by Me fu scritta da Ben E. King, Jerry Leiber e Mike Stoller, e cantata da Ben E. King nel 1961 per la prima volta.

Dolce, romantica, dedicata ad un amore e all’affidarsi uno all’altra, risulta una delle più belle dediche che, nella vita, si fanno gli innamorati. Nonostante sia stata scritta nel 1961, è cantata e suonata moltissimo ancora oggi, legata a ricordi di gioventù, ma amata anche da tantissimi giovani. Anche se parla di un amore fra un ragazzo e una ragazza, la canzone dà il titolo ad un famoso film, dove i protagonisti non sono innamorati, ma ben quattro ragazzini che in un’estate, crescono e diventano adulti. 

Non solo, ma on molti possono asserire che è la colonna sonora del loro amore e di un amore che hanno lasciato nel loro cuore. “Io non avrò paura finchè tu starai con me” sono alcune delle parole della canzone che invitano una giovane amata ad affidarsi alle cure del proprio innamorato.

È una delle canzoni più famose al mondo e vede anche una serie di cover cantate da tantissimi cantanti e arrangiata anche in vari generi, come il rock alternativo ed elettronica, soul, punk o una cover bachata e non solo. Ci sono parodie, traduzioni, oltre ad essere presente come brano anche in concerti di numerose band o di cantanti. La più famosa cover resta, però, quella di Jhon Lennon, pubblicata come singolo nel 1975 in versione rock.

Se ti piacciono i nostri articoli e le nostre interviste, seguici anche sul nostro canale Youtube

Questo brano è stato eseguito da tantissimi artisti: Otis Redding,  U2, Bruce Springsteen, Lemmy Kilmister, Tracy Chapman, Bon Jovi, Sting, Lady Gaga e tanti altri. In Italia fu portata al successo da Adriano Celentano nel 1962 incisa con il titolo Pregherò. In questa versione, tra gli autori non compare Ben E. King, ma solo Ricky Gianco e Don Backy.

La canzone dà anche il titolo al celebre film di Rob Reiner “Stand by Me – Ricordo di un’estate” del 1986, una cover è inserita all’interno del videogioco Final Fantasy XXV, una sua parodia è cantata nel film d’animazione “In giro per il mondo con Timon & Pumbaa”, i due simpatici personaggi de “Il re leone” film della Disney. Ultimamente è stata cantata in versione gospel al matrimonio tra il principe Harry e Megan Markle il 19 maggio 2018.

Qui sotto la traduzione della canzone del sito italiano Angolotesti e il video con la traduzione in italiano.

 

Stai Con Me (traduzione italiana)

Quando cadrà la notte 
e la terra sarà buia 
e l’unica luce che vedremo sarà la luna 
no, non avrò paura
oh, non avrò paura 
finché tu sarai con me, sarai con me 

Quindi cara, cara
stai con me, oh stai con me 
oh stai, stai con me
stai con me

Se il cielo che noi guardiamo 
dovesse crollare e cadere 
e le montagne dovessero sbriciolarsi nel mare 
non piangerò, non piangerò
no, non verserò una lacrima 
finché tu sarai con me, stai con me

Quindi cara, cara
stai con me, oh stai con me 
oh adesso stai, stai con me
stai con me 

Quindi cara, cara
stai con me, oh stai con me
oh adesso stai, stai con me, stai con me
Ogni volta che sei in difficoltà non vuoi stare con me 
oh stai con me, non vuoi stare adesso
stai con me

Accetta i cookie di YouTube per riprodurre questo video. Accettando l’utente accederai ai contenuti di YouTube, un servizio fornito da terze parti esterne.

Informativa sulla privacy di YouTube

Se accetti questo avviso, la tua scelta verrà salvata e la pagina verrà aggiornata.

Condividi i nostri articoli sui tuoi social

You may also read!

Nel capoluogo partenopeo la rassegna Mamma Napoli

Rassegna Teatrale Mamma Napoli L’estate napoletana presenta la Rassegna Teatrale Mamma Napoli, presso il Complesso Monumentale del Chiostro di San

Read More...
Collateral Identity

A Trani la mostra Collateral Identity sull’identità

mettere ordine nel caos dell’identità Sabato 24 agosto sarà inaugurata a Trani, presso la saletta delle esposizioni di Palazzo Palmieri,

Read More...
teatro caesar

Assegnato il Premio Caesar alla carriera 2019

Premio Caesar alla carriera Sesto anno per il Premio Caesar alla carriera che viene assegnato ad artisti che si sono

Read More...

Mobile Sliding Menu

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Privacy –   Cookie policy

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Per visualizzare questo contenuto o utilizzare questa funzionalità, si prega di abilitare i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie