Solidiamo insieme e Marica Roberto per parlare di vittime delle mafie

In Solidiamo Insieme
Foto Sissi© - Marica Roberto
Foto Sissi© – Marica Roberto

Nella puntata andata in onda sabato 25 ottobre, Marica Roberto che ha scritto e interpretato uno spettacolo dal titolo “La fata Morgana fantasia su un mito”, è intervenuta nella puntata per parlare delle donne vittime di mafie.

Dalle giovani alle anziane, che hanno trovato il coraggio di opporsi alla criminalità organizzata, o si sono trovate immischiate in questo loro malgrado, ma che alla fine si sono trovate sole. Da sole, alla fine, hanno affrontato il loro destino, ma in molte sono state dimenticate dalla storia. Forse perché sono troppe, forse perché ricordare questi delitti fa troppo male o forse solo per incuria.

Con Marica abbiamo voluto ricordare alcune donne, Palmina Martinelli, Rossella Casini, Maria Teresa Gallucci e la madre Nicolina Celano e la nipote Marilena Bracaglia, Tita Buccafusca, Lea Garofalo e la figlia Denise, Angela Donato. Storie che spezzano il cuore e che chiedono, per alcune, ancora giustizia.

Riascoltate la puntata andata in onda e non perdete il nostro appuntamento il sabato dalle 12.00 alle 13.00 sempre su Deliradio in compagnia di Sissi.

Se ti piacciono i nostri articoli e le nostre interviste, seguici anche sul nostro canale Youtube

Condividi i nostri articoli sui tuoi social

You may also read!

Roma Amor Mio al CineTeatro L’Aura di Roma

MotusArti Presenta Roma Amor Mio Di Maurizio Canforini Regia Alessia Tona Con Maurizio Canforini, Alessia Tona, Ginevra Tonti, Valerio Angeli, Irene Egidi, Mirko Basile   CineTeatro

Read More...

“VENERE E ALTRI DISASTRI” al Teatro Lo Spazio di Roma

La Compagnia dei Masnadieri presenta   “VENERE E ALTRI DISASTRI”   di e con DUSKA BISCONTI canto fuori campo: FILIO’SOTIRAKI   16 e 17 gennaio 2019 ore 20:30 Teatro

Read More...

Proiezione del film Rosa Luxemburg e lezione con Margarethe von Trotta

Lunedì 21 gennaio 2019 – Ore 16,00 Proiezione del film e lezione di cinema con la regista Margarethe von Trotta in occasione del

Read More...

Mobile Sliding Menu