Silvio Perrella apre la serata del 2 agosto

In Eventi in Cultura

FESTIVAL SEGRETI d’AUTORE

direzione artistica Nadia Baldi

 

Se ti piacciono i nostri articoli e le nostre interviste, seguici anche sul nostro canale di Youtube

Festival dell’Ambiente delle Scienze e delle Arti

 

NATURA DELLA LEGALITA’. LEGALITA’ DELLA NATURA

Ottava edizione

 

Cilento – Provincia di Salerno, dal 29 luglio al 14 agosto 2018

 

2 agosto Valle/Sessa Cilento Palazzo Coppola

 

Ore 20,30 Gli alfabeti dell’avventura-Viaggi incontri letture Silvio Perrella si racconta

Ore 21,30 Di terra e mare concerto spettacolo da Raffaele La Capria e Silvio Perrella

con Claudio Di Palma (voce recitante) e Annalisa Madonna (voce cantante) Gianluca Rovinello (arpa) Massimiliano Sacchi (clarini) Luca Urciuolo (pianoforte)

 

Segreti d’Autore, il festival diretto da Nadia Baldi, prosegue gli appuntamenti nell’affascinante cortile di Palazzo Coppola a Valle, frazione di Sessa Cilento.

Silvio Perrella con Gli alfabeti dell’avventura – Viaggi incontri letture, apre la serata del 2 agosto, un breve viaggio tra suoni, immagini, parole ed individui incontrati lungo la sua  strada di scrittore: “nel mondo d’oggi sempre più di frequente ci si sporge oltre la pagina scritta; non ci si accontenta del solo alfabeto e ci si china galileianamente sui segni del mondo. Gli alfabeti si moltiplicano”.

A seguire Di terra e mare, concerto spettacolo tratto dall’omonimo libro (edito Laterza) di Raffaele La Capria e Silvio Perrella, con Claudio Di Palma (voce recitante), Annalisa Madonna (voce cantante), Gianluca Rovinello (arpa), Massimiliano Sacchi (clarini) e Luca Urciuolo (pianoforte).

Muovendo da pensieri che vengono da lontano, Raffaele La Capria e Silvio Perrella intrecciano le loro voci sulla felicità e il rimpianto, sull’amore e il desiderio, sul perdersi e il ritrovarsi, sulle parole e i silenzi, sul mare e l’abbandono. Ne scaturisce un dialogo insieme ironico e malinconico, che potrebbe essere scambiato per le battute di un romanzo tratto direttamente dal disordine della vita.

Di terra e mare è pensato come un concerto per voce mono-dialogante. Conseguendo le logiche e le motivazioni che nella scorsa edizione del festival hanno prodotto un laboratorio sul dialogo curato da Claudio Di Palma, quest’anno le conversazioni a due voci fra La Capria e Perrella diventano opportunità ulteriori per osservare e realizzare le dinamiche verbalizzate del pensiero. Due lingue e due visioni che si intrecciano e spiegano in scena in un’ unica voce.  Un rapporto teatrale che si produce in quella scorrevolezza profonda tipicamente lacapriana. Un fluido susseguirsi di voci che come musica antica e sempre nuova restituisce le energie sottili dei pensieri… lievi ( ? ).

 

L’ingresso agli eventi è gratuito.

 

Informazioni:

 www.festivalsegretidautore.it

facebook Festival “Segreti d’autore” e twitter @segreti_d

 

Ufficio Stampa:

Maya Amenduni 

 

 

 

Condividi i nostri articoli sui tuoi social

You may also read!

L’incanto di EsotericArte alla Sala Umberto

Si può fare uno spettacolo con matematica e filosofia mettendoci in mezzo anche del latino? Si, si può fare.

Read More...

IV Edizione IveliseCineFestival

  IV Edizione IveliseCineFestival Programma   PROIEZIONI – giovedì 29 novembre 2018   Teatro Ivelise      dalle ore 17,00 alle ore 22,30 - con Giuria Popolare   (Ingresso

Read More...

CARA PROFESSORESSA e PRESTAZIONI STRAORDINARIE al Teatro dei Servi di Roma

  dal 26 al 28 novembre 2018 CARA PROFESSORESSA   scritto da Ljudmila Razumovskaja traduzione Valerio Piccolo adattamento Francesca Zanni   con Giovanna Centamore, Giovanni Nasta, Valerio Ribeca, Giuseppe Vancheri, Francesca Verrelli regia Andrea

Read More...

Mobile Sliding Menu