Saverio Martucci e il suo “Ad occhi aperti”

In Recensioni

Saverio Photo 2 (3)Si intitola “Ad occhi aperti” il nuovo singolo del cantautore sannita Saverio Martucci, nel quale si sentono forti le sonorità del brit pop anglosassone. Il brano interamente scritto da Saverio Martucci, si avvale della collaborazione di altri artisti, quali Raffaele Tiseo, Eliseo Bancheri, Mario Zeoli, Carmine Facchiano e Giovanni Nazzaro. La canzone è accompagnata da un video girato dal fotografo Pasquale Palmieri che ne ha curato la regia oltre al soggetto.

La tematica del brano è quella del sogno come necessità per costruire, qualcosa, un invito a non fermarsi che si sente nella musicalità e nel ritmo della canzone stessa, ma anche nella voce calda di Martucci, in quello che è un brano scritto e prodotto interamente in Italia.

Il cantante viene apprezzato dalla critica per la sua poliedricità in campo musicale, dove riesce ad avvicinarsi a generi diversi, grazie alla sua esperienza sul campo e al suo personale gusto artistico.

Ad occhi aperti” esce a due anni da “Visioni”, il suo ultimo impegno ed è stato accolto con entusiasmo, riportando il giovane cantante sulla scena musicale con un lavoro che avrà sicuramente apprezzamenti anche dal pubblico italiano.

Se ti piacciono i nostri articoli e le nostre interviste, seguici anche sul nostro canale di Youtube

Condividi i nostri articoli sui tuoi social

You may also read!

L’incanto di EsotericArte alla Sala Umberto

Si può fare uno spettacolo con matematica e filosofia mettendoci in mezzo anche del latino? Si, si può fare.

Read More...

IV Edizione IveliseCineFestival

  IV Edizione IveliseCineFestival Programma   PROIEZIONI – giovedì 29 novembre 2018   Teatro Ivelise      dalle ore 17,00 alle ore 22,30 - con Giuria Popolare   (Ingresso

Read More...

CARA PROFESSORESSA e PRESTAZIONI STRAORDINARIE al Teatro dei Servi di Roma

  dal 26 al 28 novembre 2018 CARA PROFESSORESSA   scritto da Ljudmila Razumovskaja traduzione Valerio Piccolo adattamento Francesca Zanni   con Giovanna Centamore, Giovanni Nasta, Valerio Ribeca, Giuseppe Vancheri, Francesca Verrelli regia Andrea

Read More...

Mobile Sliding Menu