Primavera Progetto Speciale stagione Agorà e Compagnia Le Supplici

In Eventi in Danza

                                                                                                                                                                                 

COMUNICATO STAMPA

 

Fabrizio Favale / Le Supplici

Se ti piacciono i nostri articoli e le nostre interviste, seguici anche sul nostro canale Youtube

24 marzo 2019, ore 16

Pioppeto – via Carbonara, Pieve di Cento (BO)

 

Le stagioni invisibili

ciclo coreografico infinito

 

Primavera

 

Progetto Speciale stagione Agorà e Compagnia Le Supplici

Danza e paesaggio

 

creazioni Fabrizio Favale

progetto dedicato a Ermanno Olmi

assistenza alla creazione Andrea Del Bianco

immagini First Rose

per la compagnia cura del progetto Andrea A. La Bozzetta

produzione KLM – Kinkaleri / Le Supplici / mk per Agorà con il sostegno di ATER

con il contributo di MIBAC e Regione Emilia-Romagna

progetto nato da un confronto fra Fabrizio Favale, Elena Di Gioia e Andrea A. La Bozzetta

 

 

Prosegue con Primavera, domenica 24 marzo, il progetto Le stagioni invisibili – ciclo coreografico infinito, realizzato da Fabrizio Favale – Compagnia Le Supplici, nell’ambito della stagione Agorà: performance che intrecciano danza e paesaggio negli spazi aperti, naturali, agricoli e industriali dell’Area Metropolitana di Bologna, a scandire il passaggio delle quattro stagioni.

Le stagioni invisibili è un percorso itinerante, cominciato lo scorso ottobre nell’area naturalistica di Boscovivo ad Argelato, per passare poi tra le dune di sabbia dello stabilimento industriale di Concave di Castel Maggiore a dicembre, e che prosegue durante tutta la stagione teatrale fino a maggio 2019. Il progetto parte dalla ricerca della compagnia sul ciclo naturale delle stagioni e delle culture popolari a esse legate: un’occasione per scoprire luoghi inesplorati del territorio.

Primavera prende vita nel fantastico scenario naturale disegnato dalle linee geometriche del Pioppeto di Pieve di Cento, in cui gli alberi si mescolano alla coreografia realizzata appositamente per il luogo da Fabrizio Favale.

Gli appuntamenti del progetto si tengono all’incirca ogni cambio di stagione e le performance sono confermate con qualunque condizione climatica (sole, pioggia, neve…), un’esperienza che accomuna quindi performer e spettatori: la danza si manifesta nella forma dell’incontro epifanico tra esseri e figure nascoste o mimetizzate nella natura o nell’immaginario collettivo.

 

Un ringraziamento al proprietario del Pioppeto.

 

Fabrizio Favale/Le Supplici

Fabrizio Favale, Full Scholarship presso American Dance Festival, Duke University USA 1990. Come danzatore riceve nel 1996 il “premio della critica come miglior danzatore italiano dell’anno”. Come coreografo nel 2011 viene premiato con la “Medaglia del Presidente della Repubblica al talento coreografico italiano”. Dal 1991 al 2000 è danzatore per la compagnia Virgilio Sieni. Nel 1999 fonda la compagnia Le Supplici. Dagli anni successivi i suoi lavori sono invitati in importanti contesti della scena internazionale come La Biennale di Venezia, Suzanne Dellal Tel Aviv, Expo 2010 Shanghai, SIDance Seoul, Kitazawa Town Hall Tokyo, La RED Serpiente Messico, Santarcangelo Festival, Gender Bender, Danae Festival Milano, Festival of Edinburgh, Internationale Tanzmesse NRW Dusseldorf. I lavori Un ricambio fatto sul nulla e Il gioco del gregge di capre ricevono premi per la coreografia in Spagna, Germania e Serbia. Fra il 2005 e il 2007 realizza il progetto Mahabharata – episodi scelti, in cui collabora con Francesca Caroti, Roberta Mosca e David Kern (Forsythe Company) e con il gruppo Mk. Nel 2012 realizza un cortometraggio per The Valtari Mistery Film Experiment dei Sigur Rós. È ideatore di una serie di progetti indipendenti dedicati alla ricerca tra cui: Piattaforma della Danza Balinese per Santarcangelo Festival e Gamelan – progetto interamente prodotto dal Festival Fabbrica Europa Firenze e esportato in altri importanti contesti della nuova danza (entrambi i progetti sono co-ideati con i coreografi Michele di Stefano e Cristina Rizzo), “Leib” 2004, “Piana del Mar” 2007, “Circo Massimo” per Teatro Duse e “Le Supplici Youth dance Art” 2017, un atelier periodico tenuto direttamente dai danzatori della compagnia. Collabora con musicisti internazionali come Mountains, Teho Teardo, Daniela Cattivelli. Il lavoro Ossidiana è invitato alla Biennale de la Danse de Lyon 2016 e la produzione Circeo 2017 è coprodotta da Théâtre national de Chaillot, Paris.

 

Programma completo:

 

AUTUNNO

Sabato 13 ottobre 2018 | ore 16 Boscovivo | via Funo, 31 – Argelato (BO)

 

INVERNO

Sabato 22 dicembre 2018 | ore 15 Concave | via Lame, 108 – Castel Maggiore (BO)

 

PRIMAVERA

Domenica 24 marzo 2019 | ore 16 Pioppeto | Pieve di Cento (BO)

 

ESTATE

Domenica 19 maggio 2019 | ore 16 Oasi La Rizza | via Bassa degli Albanelli, 13 – Bentivoglio (BO)

 

Agorà, direzione artistica di Elena Di Gioia, promossa dalla Unione Reno Galliera, con il sostegno della Regione Emilia-Romagna. Produzione Associazione culturale Liberty. www.renogalliera.it/agora –  www.associazioneliberty.it

 

Informazioni e prenotazioni

Le stagioni invisibili: biglietto unico comprensivo di 4 appuntamenti € 6.

Dal lunedì al sabato dalle 10 alle 13 tel. e sms: 333.8839450 | email: biglietteria.teatri@renogalliera.it

Per il programma completo: www.renogalliera.it/agora  www.associazioneliberty.it

 

Ufficio stampa

Silvia Mergiotti

ufficiostampa@associazioneliberty.it

www.renogalliera.it/agora –  www.associazioneliberty.it

Condividi i nostri articoli sui tuoi social

You may also read!

tre per cinque

CS 3X5 QUALCOSA SULLA VITA al Teatro Vascello di Roma

COMUNICATO STAMPA 3X5 QUALCOSA SULLA VITA tratto da ‘Novelle per un anno’ di Luigi Pirandello con Anastasia Astolfi, Monica Guazzini e Anna Gualdo Regia

Read More...
Marco Zadra

CS L’ULTIMO RECITAL Dedicato a mamma e papà al Teatro della Cometa di Roma

Stagione teatrale 2018 | 2019   #seguilacometa 2 | 19 MAGGIO 2019 L'ULTIMO RECITAL Dedicato a mamma e papà di e con MARCO ZADRA scene e

Read More...
vincenzo zingaro

CS ORLANDO FURIOSO al TEATRO ARCOBALENO di Roma

Stagione teatrale 2018 | 2019  TEATRO ARCOBALENO (Centro Stabile del Classico) 3 | 12 Maggio 2019 venerdì e sabato ore 21,00 -

Read More...

Mobile Sliding Menu