Omaggio ad Aretha Franklin

In Musica News

Aretha Franklin la grande artista americana, la Regina del Soul, la cantautrice di brani simbolo, icona della musica soul, gospel e R&B, ci ha lasciati il 16 agosto di quest’anno. Una perdita non solo per il mondo della musica afroamericana, ma per l’intera musica e non solo. La sua voce, dichiarata dallo Stato del Michiganuna meraviglia della natura” e che ha incantato tutti, d’ora in poi potrà essere ascoltata solo attraverso i suoi dischi, le sue registrazioni, come le sue parole.

Una cantautrice incredibile che ha mosso i suoi primi passi all’interno del coro della chiesa dove predicava suo padre. Che ha attraversato dei momenti davvero difficili, ma che ha sempre lottato per diventare una cantante, idea che aveva fin da giovanissima. Tra alti e bassi,  Aretha Franklin ha vissuto una vita ricca di eventi difficili, anche personali, ma costellata dall’amore dei fan, dalla stima dei colleghi e da tantissimi riconoscimenti. Tra questi ben 21 Grammy, di cui otto vinti consecutivamente dal 1968 al 1975, l’ultimo nel 2008, il Best Gospel-Soul Vocal Performance by a Duo or Group, o quando nel 2010 la rivista “Rolling Stone” l’ha messa al primo posto nella lista dei 100 più grandi cantanti di tutti i tempi.

O come dimenticare la sua partecipazione al film The Blues Brothers – I fratelli Blues del 1980 con la sua splendida performance di Perfect e il successivo Blues Brothers – Il mito continua. Ma del mito si ricorda anche la splendida esibizione ai Grammy del 1998, quando, dovendo sostituire Luciano Pavarotti a colpito da un malessere, improvvisò, in 20 minuti, l’interpretazione di Nessun Dorma in tonalità originale e cantando la prima strofa in italiano. Questa è definita, ancora oggi, la miglior esibizione ai Grammy.

Se ti piacciono i nostri articoli e le nostre interviste, seguici anche sul nostro canale di Youtube

La sua voce ha commosso e commuove ancora oggi i tantissimi estimatori della musica e i tanti cantanti americani, italiani e internazionali, che a lei e al suo modo di cantare, si ispirano, dedicandole anche cover dei suoi successi.

Con la sua scomparsa il mondo perde una figura importante, un’ispiratrice della canzone, ma anche una donna che ha sempre voluto evidenziare non solo la sua appartenenza alla comunità afroamericana, ma anche il suo essere donna umana.

I funerali della regina del Soul si svolgeranno domani 30 agosto a Detroit, città natale della cantante, nella chiesa Greater Grace Temple, la stessa che ospitò le spoglie di Rosa Parks, la donna che nel 1955 sfidò in Alabama, il divieto di sedersi avanti negli autobus. Alle esegui saranno presenti tantissimi personaggi del mondo della musica e non solo, per dare un ultimo saluto alla grande donna Aretha Franklin.

Accetta i cookie di YouTube per riprodurre questo video. Accettando l’utente accederai ai contenuti di YouTube, un servizio fornito da terze parti esterne.

Informativa sulla privacy di YouTube

Se accetti questo avviso, la tua scelta verrà salvata e la pagina verrà aggiornata.

Condividi i nostri articoli sui tuoi social

You may also read!

NELLA MIA TESTA al TEATRO IVELISE di Roma

COMUNICATO STAMPA                   TEATRO IVELISE E’ LIETO DI PRESENTARE IL PRIMO SPETTACOLO DI STAND – UP COMEDY NELLA STORIA DELLE

Read More...

Groppi d’amore nella scuraglia al Teatrosophia di Roma

Carichi Sospesi presenta   GROPPI D'AMORE NELLA SCURAGLIA   dal 15 al 18 novembre 2018   Teatrosophia via della Vetrina 7, Roma Ha fatto innamorare il pubblico

Read More...

Nella giungla delle città al Teatro Trastevere di Roma

Comunicato Stampa Associazione Culturale Teatro Trastevere è lieta di RICORDARE un Evento imperdibile con il Teatro D'Autore   Nella giungla delle città im

Read More...

Mobile Sliding Menu