Ladri a Deliradio!

In Delirarte, Sociale, Solidiamo Insieme

Nel nostro piccolo abbiamo sempre cercato di aiutare tutti: i nuovi artisti, i nuovi cantanti o gruppi, le associazioni, qualsiasi persona che siamo riusciti a mettere in contatto con altri. Questo è uno degli scopi di Deliradio. Mercoledì scorso, invece, siamo stati colpiti al cuore, quando ci hanno dato la notizia del furto delle nostre attrezzature. Un cuore di giovani che continuano a lottare per un sogno, per una causa. Il nostro cuore, però, è forte e non vuole, anzi, non può arrendersi.

Ci siamo rimboccati le maniche e abbiamo deciso di rimettere tutto in attivo, però da soli non ce la facciamo. Per questo tutta Deliradio chiede un aiuto a chi può, per una piccola donazione, che ci permetta di tornare in diretta con tutte le trasmissioni e ci faccia risorgere come una fenice, dalle nostre ceneri!

Leggete il nostro comunicato stampa:

           RICOSTRUIAMO DELIRADIO!

La notte di mercoledì 26 Febbraio Deliradio si è svegliata spogliata del suo studio nel cuore del Pigneto.

Deliradio

Sconosciuti sono entrati e hanno devastato lo studio, hanno fatto piazza pulita della maggior parte delle attrezzature tecniche per trasmettere. Deliradio ha dovuto interrompere le sue trasmissioni in diretta, si è attrezzata dopo due giorni con uno studio di emergenza per riprendere alcune trasmissioni live ma sta ancora cercando di rimettere su uno studio, dove 55 trasmissioni radiofoniche a settimana trasmettono ormai da tre anni ininterrottamente con passione e dedizione.

foto deliradio
foto deliradio

Abbiamo aperto un “Dona Ora attraverso Paypal” sulla home page del nostro sito web: www.deliradio.it per raccogliere fondi e ricostruire cosa ci è stato tolto e ci appelliamo a chi ha modo di aiutarci economicamente per ricostruire il nostro studio. E’ possibile donare con qualsiasi carta di credito, postepay o attraverso il proprio conto bancario.

Ci appelliamo anche a chi possa aiutarci direttamente con l’attrezzatura tecnica necessaria per rimetterci in piedi.

Ricordiamo che Deliradio è un progetto sociale che insegna a fare radio dando spazio a giovani voci romane e non.

foto deliradio
foto deliradio

Deliradio ha urgente bisogno delle seguenti attrezzature di cui è stata derubata:

-PC fisso o mac fisso – Processore 64bit almeno Intel i3 o AMD Phenom II, 2GB RAM (meglio 4GB), 500GB disco.
-1 portatile mac o pc
-Monitor da 19″ in su.

-2 cddj o  in alternativa dei lettori CD da studio

-1 mixer dj

 Qualsiasi altro pezzo, anche vecchio ma in buono stato, dall’elenco qui sotto Deliradio ne farebbe buon uso e rinascerebbe più forte di prima:

Console Audio Broadcast
-2 piatti per vinile.
– vecchi ibridi telefonici per GSM,(scatole in cui metti la SIM e colleghi direttamente al mixer, ingresso ed uscita voce)

– casse o monitor amplificati da studio
– amplificatore stereo + coppia di casse
– cuffie
– amplificatore per cuffie
– supporti  aste da microfono
– supporti per portatili
– compressore audio
– limiter audio
– gate audio
– oppure uno che abbia i tre precedenti incorporati
– gruppo di continuita o UPS
– stabilizzatori di corrente elettrica

Chi vuole/può aiutare con attrezzatura tecnica può contattarci in privato alla mai elis@deliradio.it (Elis, Station Manager e fondatrice di www.deliradio.it).

************************************************************************

Informazioni sul progetto sociale e formativo di Deliradio.it:

In questi 3 anni e mezzo Deliradio ha accolto più di 200 collaboratori da Roma e fuori Roma, che curano in maniera indipendente i propri format e la loro programmazione musicale. Persone di tutte le età,, spesso inesperte nel campo radiofonico, che hanno visto realizzarsi il loro sogno nel cassetto: quello di diventare speaker e conduttori radiofonici di un formato ideato da loro. Persone che hanno  voluto imparare non solo a condurre una trasmissione radiofonica tutta loro  ma anche a usare uno studio radiofonico che simula a tutti gli effetti quello delle radio commerciali. Sprovvisti volutamente di una regia e un fonico hanno avuto modo di cimentarsi anche nella parte tecnica di una trasmissione radiofonica.

Deliradio è un progetto di web radio che insegna e dà voce a chiunque voglia cimentarsi nel mondo della radio, con un progetto di collaborazione aperto a tutti coloro che vogliono esprimere le proprie passioni e la propria creatività, in ogni ambito musicale e giornalistico; per questo, vanta una programmazione a 360° – dall’elettronica all’hiphop, dal pop al rock, dal reggae alla dancehall – arricchita da approfondimenti e contenuti attual, curati dagli stessi collaboratori.

Numerosissimi sono i format radiofonici, le interviste con gli artisti del momento, le collaborazioni estive con le più importanti kermesse musicali di Roma Estate (Villa Celimontana Jazz Festival 2011, Roma Incontra il mondo 2011/2012, San Lorenzo Estate 2012, Il 7 si fa in 4, Roma Village del Circolo degli Artisti 2013), progetti a sostegno e in collaborazione con il Municipio Roma VII e con Pigneto Città Aperta, e moltissime altre iniziative. Inoltre, ha al suo attivo molteplici attività come media-partner di concerti, esposizioni d’arte ed eventi della Capitale.

Al momento 92 persone formano un gruppo legato dalla comune passione per il mezzo radiofonico. La loro passione per la radio e Deliradio continua a dimostrarsi in questi giorni con moltissime dimostrazioni di sostegno che riempiono le pagine dei loro canali social.

Eccone solo alcuni: 

Io sono certa che da questa brutta esperienza usciremo più forti, più convinti che questo nostro progetto sia importante, che insieme siamo una forza e che, sempre insieme, possiamo superare tutto! Non perché siamo giovani, ma perché abbiamo carattere e crediamo in Deliradio, nelle persone che collaborano che somigliano, sempre più, a un gruppo di amici simpatici, divertenti, che si aiutano e sostengono, che si comprendono e crescono insieme. E poi, dai, possiamo dircelo, siamo i migliori speaker di Roma!!!!! Gente fantastica con idee deliranti!

Per chi non lo sapesse (mo glielo dico) da un anno circa collaboro come speaker con una radio web, deliradio. Deliradio, come molte radio web, ha una funzione molto importante e cioè quella di essere LIBERA e di poter mandare in programmazione quella musica giovane che i grandi network neanche prendono in considerazione. Tanti tanti gruppi e cantanti giovani e talentuosi sono passati per la mia trasmissione come ospiti e nelle altre trasmissioni on palinsesto con i loro brani e ogni volta vedere la gioia e la gratitudine di questi ragazzi che credono in un sogno e che vedono che qualcuno crede nei loro sogni, è una gioia e una soddisfazione incredibile che ti fa dire: nel mio piccolo sto facendo qualcosa di buono. Ma alla fine ognuno di noi è piccolo, piccolo è quello che può fare, ma grande è quello che può dare. Deliradio è formata da persone che gratuitamente si mettono a disposizione di questo progetto. Mercoledi sera il locale da dove trasmettiamo ha subito un furto. Il nostro studio è stato letteralmente depredato. Ad oggi deliradio non può trasmettere. Non può trasmettere musica, non può trasmettere sogni. Ma con l’aiuto di tutti e di ciascuno sono sicura che ce la faremo. Da grandi problematiche nascono grandi opportunità. e noi le sapremo cogliere! losapevatelo che.. e meno male che c’è sempre uno che canta e la tristezza te la fa passare…

Come toglierci un pezzo del nostro cuore!! ;( “

Ho letto adesso quello che è successo. Mi dispiace molto di non poter aiutare perchè non ho purtroppo il materiale che ci possa servire. Peccato per il mixer che era stato acquistato da poco ed era molto bello. Anche per il resto. Questi ladri del cavolo si attaccano veramente a tutto e ci rimettono sempre le persone più deboli. Comunque speriamo di poter ricominciare presto a trasmettere di nuovo e dimenticarci di questo brutto evento.”

 

I tantissimi messaggi di solidarietà  che ci sono arrivati in questi giorni da chi ci segue e che ci hanno commosso e dato la forza per continuare a crescere, ve li alleghiamo in un pdf che abbiamo messo insieme.

 

Un grazie di cuore,

Deliradio Staff

You may also read!

Principe di Galles

Stiamo entrando nel vivo della stagione autunnale e tutti gli occhi sono puntati, interessati a ciò che sarà il

Read More...

DUE ADDETTI ALLE PULIZIE a Roma

LA COMPAGNIA TEATRALE LE ORE PICCOLE presenta DUE ADDETTI ALLE PULIZIE da “Il calapranzi” di Harold Pinter   testo e regia Chiara Arrigoni con Andrea Ferrara,

Read More...

Amor Mio ritorna al Teatro Altro Spazio

Giovedì 27 e Venerdì 28 Settembre, ore 21.30 Teatro ALTRO SPAZIO, Via Tiburno, 33 - Roma AMOR MIO uno spettacolo scritto e

Read More...

Mobile Sliding Menu