Informativa sui Cookie

La stagione 2017/2018 del Teatro Lo Spazio di Roma

In Teatro News

Il Teatro Lo Spazio di Roma diretto da Francesco Verdinelli, ha presentato la sua stagione 2017/2018. Un cartellone ricco di eventi, ben 32 spettacoli, che accompagneranno lo spettatore da settembre a giugno, regalando drammaturgia, musica, teatro civile, danza, letteratura. Lo Spazio resta, come vuole il nome stesso, uno spazio dove avvengono incontri, sperimentazioni, confronti, offerti non solo agli addetti ai lavori, ma a tutti gli amanti della cultura. In questa stagione ci sarà la possibilità di abbonarsi.

32 titoli e una schiera di attori, registi, ballerini, che daranno vita al teatro, offrendo divertimento, riflessione, musica, in un susseguirsi di eventi che porteranno sul palco artisti di fama internazionale, artisti italiani e giovani promesse del teatro, della musica e della danza.

Si potrà assistere al divertente PER COLPA DEL CONIGLIO di Paolo Camilli e Simone Zafferani, regia di Moira Angelastri e Paolo Camilli, aiuto regia Paolo Macedonio, con Moira Angelastri e Paolo Camilli; il teatro civile con QUEL MATTINO D’APRILE, con Amedeo Carlo Capitanelli, Giovanni D’Artibale, Maria Cristina Cerri Ciummei; V.O.L.G. Vietato oltrepassare la linea gialla, di e con Debora Mattiello, regia di Giuseppe Argirò; DA COSI’ A COSI’ di Pierfrancesco Poggi, con Stefano De Meo al pianoforte; TRE SORELLE, con la regia di  Lorenzo De Liberato,  aiuto regia di Cristiano Demurtas e con Francesca Bellucci, Luisa Belviso, Irene Vannelli, Ludovica di Donato, Alessio Esposito,  Lorenzo Garufo, Fabrizio Milano, Gioele Rotini, Alessandro De Feo,  Marco Usai; Rita Atria – un’adolescente contro la mafia con la rielaborazione drammaturgica e la regia di Caterina Venturini con Maurizio Palladino, Maurizia Grossi, Francesco Rallo, Giuseppe Russo e gli attori della Horti Lamiani Teatro: Paola Pirri, Valeria Trellini e Irene Petracci; LA PERDITA, con Federica Carruba Toscano e Consuelo Giangregorio, la regia di Diana Ripani; SE CI SEI BATTI UN COLPO, di Letizia Russo, con la regia di Laura Curino, in scena un solo attore Fabio Mascagni; UNIVERSO 25 Con Daniela Giovanetti, Maurizia Grossi, Giuseppe Oppedisano e Maurizio Palladino, la regia di Giuseppe Oppedisano e le musiche di Francesco Verdinelli; 77 FOOL IMMERSION, di Duska Bisconti, con  Duska Bisconti, Romano Rocchi, Gabriella Tupone, musiche e arrangiamenti di  M. Antonio Pappadà eseguite dalla Cip Orkestra; SREBRENICA di e con Caterina Venturini, alla fisarmonica Fabio Ceccarelli; DECLINAZIONE D’AMORE, drammaturgia di Franca de Angelis, con Ludovica Di Donato, Stefano Guerrieri, Antonio Orlando, Sonia Merchiorri, Ilary Artemisia Rossi, Matteo Tanganelli; OTTO DONNE…PER UN MISTERO libero adattamento di Cristina Pernazza dall’opera di R. Thomas, lo spettacolo presenta un ricco cast composto da Lina Califano, Michela Franzese, Eleonora Greco, Stefania Ninetti, Tiziana Liberato, Sara Chirico, Sarah Mataloni, Lavinia Lalle e con la partecipazione di Giannunzio Affinita per la regia di Paolo Mellucci; PIAGHE, sette monologhi scritti da Ariana Porcelli Safonov insieme a Giorgio Comaschi; MORRISON HOTEL, scritto e diretto da Pierpaolo De Mejo, con Pierpaolo De Mejo, Olivia Cordsen e la band Valerio Cosmai, Simone Quarantini, Fabrizio Vestri; PERSONALITA’ ALLO SPECCHIO, regia di Antonella Granata e Manuel Paruccini; LO STAGNO, secondo classificato al Concorso Corti Teatrali del  Teatro Lo Spazio, la regia di  Armando Quaranta e la Compagnia Bluestocking composta da Federico Galante e Martina Montini; GOGHGAUGUIN, con la regia di Biancanives Togliani e con Adelmo Togliani (nel ruolo di Paul Gauguin), Guido Targetti (nel ruolo di Vincent Van Gogh) e Adele Tirante (nel ruolo di Sien Hoornik); L’UOMO DALLE SUOLE DI VENTO Scritto e diretto da Romano Talevi, con Pierfrancesco Ceccanei, Romano Talevi, Rita Pasqualoni, Serena Renzi e Ilaria Mariotti. Musiche dal vivo di: Giorgia Viglianti (arpa), Alessia Guaitoli (violoncello) e Giulio Viglianti (percussioni); WAR – (We Are Refused)  scritto da Chiara Alivernini, con l’adattamento e la regia di Mary Ferrara con Andrea Famà, Chiara Alivernini, Matteo Maria Dragoni, Silvia Magazzù, Virginia Menendez, Martina Milani, Stefano Di Giulio, Valerio Villa e con la partecipazione di Daniel De Rossi; CHAPEAU, di Roberto Russo con musiche originali di Francesco Verdinelli, diretto e interpretato da Gianni De Feo; BACIALA di Anna Piscopo e Matteo Ferri con la regia di Marco Simeoli e le musiche di Francesco Verdinelli, con Anna Piscopo, Emanuel Caserio, Francesco Bomenuto, Morris Sarra, Francesca Bellucci; DISTURBO DELLA QUIETE PUBBLICA regia di Riccardo de Torrebruna, con Alessia Germani, Alex Moses, Luca Sarcinelli, Jais Mohamed, Sergio Palma, Giammaria Cauteruccio, Laura Cirioni, James Thomas Farrell, Laura Giulia Cirino, Massimo Spagnuolo, Elisa Laibelt e Alessandro Marini; MARTIN EDEN BALLET, con le musiche di Sergio Colicchio e la produzione di Paolo de Pascale; FIL ROUGE, scritto e diretto da Patrizia Pavesi; UNE JOURNEE PARTICULIERE, (secondo classificato concorso Corti Coreografici del Teatro Lo Spazio 2017); IO NON AVEVO MAI DECISO DI VOLARE con Pierpaolo Saraceno, Mariapaola Tedesco, Alessandro Lo Piccolo, scritto e diretto dallo stesso Saraceno; VOCI NEL CORTILE, di Edna Mazya,  regia di Enrico Lamanna, con Matteo Bossoletti, Elisabetta Mirra, Michele Montesano, Brenno Placido, Edoardo Scarpetta e le musiche originali di Francesco Verdinelli; lo spettacolo primo classificato al Concorso Corti Teatrali del Teatro lo Spazio 2017  THE MOON IN DESERT, di Fabio Cicchiello, Daniele Dositeo, Luca Refrigeri, regia di Fabio Cicchiello, con Daniele Dositeo, Luca Refrigeri, Katiuscia Rossi, Corrado Zizzo; SONO PARTITA DI SERA, di Betta Cianchini, con Valentina De Giovanni e la regia di Valentina De Giovanni e Camilla Piccioni chiuderà la stagione 2017/2018 del Teatro Lo Spazio. SMOKED BLUES, spettacolo primo classificato al Concorso Corti Coreografici del Teatro Lo Spazio 2017, coreografia di Karen Fantasia, con Karen Fantasia,  Francesco Ciani, Daniel Bibriesca, Ilaria Galullo e Karla Batiz.

Ma anche danza internazionale, come quella del Maestro Micha Van Hoecke, che, colpito dall’atmosfera del Teatro, ha deciso di presentare un suo nuovo lavoro a Lo Spazio, PIERINO E IL LUPO, con un cast composto, tra gli altri,  dallo stesso Micha Van Hoecke, Luciana Savignano, Manuel Paruccini

Insieme alla schiera di spettacoli, al Teatro Lo Spazio è possibile seguire la V edizione di “Sei tappe sulla via della felicità” organizzate da Spiritualmente Laici e a cura di Duska Bisconti e Stefania Porrini, “Lo spazio letterario” a cura di Duska Bisconti, Roberta Marcucci, Maria Libera Rinauro e la “Maratona corti cinematografici” a cura di Pietro De Silva.

“Poter scegliere di andare in un teatro che ha una forte identità, riconoscere e riconoscersi nella tipologia delle rappresentazioni  in scena è uno degli obiettivi che ci siamo posti.  Un filo invisibile che lega le infinite identità di chi vive l’oggi, attento alle ‘sfumature’  della vita”, afferma Verdinelli.

Il teatro ricorda che gli spettacoli avranno inizio alle 20.30 in settimana e alle 17.30 la domenica.

You may also read!

Dialogo – Concerto dialogato con Luca Tudisca allo Spazio Diamante

Altra Scena Art Management Presenta LUCA TUDISCA Dialogo Concerto dialogato con Elena Nieri & Matteo Volpotti REGIA Mauro Simone

Read More...

Orchestra Italiana del Cinema approda in Cina

ORCHESTRA ITALIANA DEL CINEMA IL TOUR IN CINA CON HARRY POTTER E LE MUSICHE DA FILM  Dopo lo straordinario

Read More...

“Caruso” al Teatro Vascello di Roma

Teatro Vascello (danza) 24-25-26 ottobre 2017 h 21 (danza) CRDL – Mvula Sungani Physical Dance  Caruso coreografie di Mvula

Read More...

Leave a reply:

Your email address will not be published.

diciotto + 7 =

Mobile Sliding Menu