Io ed Emma – uno spettacolo contro il femminicidio a Roma

In Eventi in Teatro
Comunicato Stampa
 
Margot Theatre presenta a Roma Io ed Emma – uno spettacolo contro il femminicidio
 

In occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, che si celebra il 25 novembre, Margot Theatre porta in scena Io ed Emma – uno spettacolo contro il femminicidio.

L’evento si articola in quattro date e quattro differenti location, per raggiungere i diversi pubblici di Roma e provincia. Il 25 novembre lo spettacolo sarà rappresentato alla Sala Ruspoli di Cerveteri, il 26 novembre all’auditorium Oriolo Romano per un evento privato. Seguiranno poi le due date capitoline del 27 novembre al Teatro Petrolini (ore 21.00) e del 1 Dicembre al Teatro Abarico (ore 21.00).

La compagnia Margot Theatre sceglie da anni di concentrarsi sulla produzione di spettacoli che perseguono fini di utilità culturale e collettiva; non a caso Io ed Emma torna a Roma in un momento in cui la violenza di genere è un tema drammaticamente attuale. Secondo i dati pubblicati l’anno scorso dall’ISTAT, nel 2016 sette milioni di donne hanno subito una violenza e 149 sono le vittime di femminicidio; di queste 76 sono state uccise dal partner e 33 da un parente.

È proprio un caso di violenza domestica quello che viene raccontato dalla vicenda di Emma, una brillante Loredana Piedimonte, che dopo anni di silenzio fa visita alla figlia e finisce per raccontarle la sua storia, una storia violenza e di paura. Sul palcoscenico si affollano ricordi e immagini evocative che attraverso il realismo psicologico dello spettacolo restituiscono la crudezza del tema, senza indugiare in atteggiamenti retorici o drammatici.

Se ti piacciono i nostri articoli e le nostre interviste, seguici anche sul nostro canale Youtube

Le serate aperte a Roma:

Teatro Petrolini, via Rubattino, 5. Ore 21.00

Teatro Abarico, via dei Sabelli, 116. Ore 21.00

 

Biglietti:

Intero 13 euro.

Ridotto 10 euro.

 

Vendita online e info:

infomargot.theatre@gmail.com

Condividi i nostri articoli sui tuoi social

You may also read!

Intervista a Bruna K. Midleton autrice di Murate vive

rinchiudere le figlie era pratica usuale  Il racconto “Murate Vive – Marianna De Leyva e le altre monache di Monza”,

Read More...

Cosa significa essere single oggi: Sex e detriti 2.0 amori e altre sventure

Come vivono questa situazione le donne? La singlitudine è una caratteristica di questi anni. Molte donne vivono con tranquillità questa

Read More...

Sottozero, intervista a Viola Thian

un filo conduttore può essere proprio la diversità La giovane cantante Viola Thian, classe 1997, ha pubblicato da poco il

Read More...

Mobile Sliding Menu

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Privacy –   Cookie policy

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Per visualizzare questo contenuto o utilizzare questa funzionalità, si prega di abilitare i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie