Il primo giorno d’estate al Teatro Agorà di Roma

In Eventi in Teatro

MotusArti

Presenta

Il primo giorno d’estate

Se ti piacciono i nostri articoli e le nostre interviste, seguici anche sul nostro canale Youtube

Di Maurizio Canforini

Regia Maurizio Canforini e Alessia Tona

Con Antonello Coggiatti, Paola Cultrera, Maurizio Canforini, Alessia Tona

 

Teatro Agorà

Dal 27 novembre al 2 dicembre

 

Roma, 21 giugno, primo giorno d’estate.

Michele è un rimorchiatore seriale su Facebook, uno che, una volta individuata la propria “preda”, ne studia il profilo social e adatta il proprio in base agli interessi della ragazza che gli interessa conquistare.

La sua attenzione cade su Carla, vegana e fanatica di astrologia, appassionata a tal punto di Feng Shui da farsene influenzare in ogni decisione.

Dopo aver chattato per tre mesi, Michele propone a Carla di incontrarsi. Per sembrare più innocuo, le propone un appuntamento allargato, in cui saranno presenti i loro rispettivi migliori amici, Francesco e Veronica, perché, dice, “due anime affini si sanno riconoscere tra la gente”.

Il pranzo a quattro riserverà inaspettate sorprese…

La commedia di Maurizio Canforini e diretta da Maurizio Canforini e Alessia Tona porta in scena, in maniera brillante e ironica, vizi e debolezze delle relazioni sociali contemporanee: le conoscenze esclusivamente virtuali, la spiritualità da copertina, il narcisismo imperante.

 

Hanno scritto dello spettacolo

“Una commedia fresca, frizzante, con scambi di battute sempre puntuali e pungenti e acute

citazioni. Uno spettacolo che regala un po’ di leggerezza ma che al contempo fa riflettere su un

tema delicato della nostra contemporaneità.”

Elena D’Alessandri – L’opinione

 

“Lo spettacolo corre veloce sulle risate degli spettatori. Apprezzabilissimi da un punto di vista di tecnica teatrale i siparietti con i pensieri dei due ultimi protagonisti”

Rosanna Pilloli – Arte e Spettacolo

 

 

Il primo giorno d’estate

una produzione MotusArti

di Maurizio Canforini

dal 27 novembre al 2 dicembre 2018

regia di Maurizio Canforini e Alessia Tona

con Antonello Coggiatti, Paola Cultrera, Maurizio Canforini, Alessia Tona

Musiche originali di Davide Tamburrino

Luci e Audio Marco Bertoni

Grafica Susanna Cirillo

Foto Marta Serratore

 

Teatro Agorà

Via della Penitenza 33

 

Orari spettacolo:

dal martedì al sabato ore 21.00

domenica ore 18.00

 

Per info e prenotazioni

info@teatroagora80.com

motusarti@gmail.com

 

Prezzi

Intero 15.00 euro

Ridotto 10.00 euro

Tessera teatro 2.00 euro

 

Ufficio Stampa e Social Media Manager

Flaminio Boni

flaminioboni@gmail.com

Condividi i nostri articoli sui tuoi social

You may also read!

Intervista a Bruna K. Midleton autrice di Murate vive

rinchiudere le figlie era pratica usuale  Il racconto “Murate Vive – Marianna De Leyva e le altre monache di Monza”,

Read More...

Cosa significa essere single oggi: Sex e detriti 2.0 amori e altre sventure

Come vivono questa situazione le donne? La singlitudine è una caratteristica di questi anni. Molte donne vivono con tranquillità questa

Read More...

Sottozero, intervista a Viola Thian

un filo conduttore può essere proprio la diversità La giovane cantante Viola Thian, classe 1997, ha pubblicato da poco il

Read More...

Mobile Sliding Menu

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Privacy –   Cookie policy

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Per visualizzare questo contenuto o utilizzare questa funzionalità, si prega di abilitare i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie