Il Marinaio all’Ar.Ma Teatro di Roma

In Eventi in Teatro

Il Marinaio

di Fernando Pessoa 

Con Deborah Massaro, Sofia Boriosi, Debora Pisano. 

Se ti piacciono i nostri articoli e le nostre interviste, seguici anche sul nostro canale Youtube

Regia e libero adattamento teatrale di Deborah Massaro

AR.MA TEATRO 

via Ruggero di Lauria 22

24 e 25 novembre

1 e 2 dicembre

Il bellissimo testo scritto da Pessoa nel 1913 prende vita all’Ar.Ma Teatro di Roma. Il 24 e 25 novembre e poi l’1 e il 2 dicembre è in scena Il marinaio, composto dal grande artista in una sola notte nell’ottobre di quell’anno. In scena Deborah Massaro, che ne cura anche la regia e l’adattamento, Sofia Boriosi, Debora Pisano. 

Un dramma in atto unico che narra la notte di veglia ad un’amica morta da parte di tre figure femminili sedute sole in una stanza di un castello.

Prive di identità e di memoria sono destinate a vivere solo la breve parentesi di quel crepuscolo e per potersi credere reali e nel timore di dissolversi con la luce dell’alba, sono costrette e a parlare e a raccontarsi l’un l’altra dei propri sogni, delle proprie visioni di una vita possibile. Tra i tanti sogni, una di loro racconta la storia di un marinaio che, naufrago in un’isola deserta, comincia egli stesso a sognare di un passato e di una terra d’origine che non ha mai avuto, cullato dal sogno di costruirsi una nuova patria per poter sopportare il dolore di vivere. Il sogno diviene l’unica dimensione felice possibile. Ecco allora che le tre fanciulle, creature che vivono in una dimensione senza tempo, sognano esse stesse il marinaio. Ed è solo a questo punto che il protagonista potrà abbandonare l’isola su cui ha fatto naufragio per dissolversi nel nulla. 

Un’opera poetica, simbolica, astratta, che fonde la percezione del linguaggio ad un’atmosfera onirica potente capace di dare un profilo ad elementi quali la luce della notte, il sonno, il sogno e la memoria, vera o immaginaria che sia.

Il Marinaio

di Fernando Pessoa 

con Deborah Massaro, Sofia Boriosi, Debora Pisano. 

regia e libero adattamento teatrale di Deborah Massa

AR.MA TEATRO 

Via Ruggero di Lauria 22 – Roma

24 e 25 novembre – 1 e 2 dicembre

ore 21.00 – domenica ore 18.00

Info: 0639744093 – info@capsaservice.it

Biglietti: 12€

Condividi i nostri articoli sui tuoi social

You may also read!

Intervista a Bruna K. Midleton autrice di Murate vive

rinchiudere le figlie era pratica usuale  Il racconto “Murate Vive – Marianna De Leyva e le altre monache di Monza”,

Read More...

Cosa significa essere single oggi: Sex e detriti 2.0 amori e altre sventure

Come vivono questa situazione le donne? La singlitudine è una caratteristica di questi anni. Molte donne vivono con tranquillità questa

Read More...

Sottozero, intervista a Viola Thian

un filo conduttore può essere proprio la diversità La giovane cantante Viola Thian, classe 1997, ha pubblicato da poco il

Read More...

Mobile Sliding Menu

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Privacy –   Cookie policy

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Per visualizzare questo contenuto o utilizzare questa funzionalità, si prega di abilitare i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie