Giorgia Mazzucato è la vincitrice del San Diego International Fringe Festival

In Teatro News

Giorgia Mazzucato, che avevamo intervistato qualche giorno fa, ha vinto il premio come miglior artista e miglior spettacolo internazionale al San Diego International Fringe Festival, California, durante il Fringe Festival di San Diego e Tijuana che si è svolto lì in questi giorni. L’attrice e autrice italiana ha presentato alla manifestazione Lifegate, traduzione dello spettacolo italiano Viviamoci. Il monologo della Mazzucato era già stato segnalato al Premio Dario Fo, apprezzato per la capacità del testo di portare in scena voci differenti, pensieri di vita che sono in grado di muoversi nel mondo universale.

Lo spettacolo è prodotto dalla stessa attrice e dalla digital artist italiana Maria Beatrice Alonzi, per la Produzione Stabile della SITI (Scuola Internazionale di Teatro all’Improvviso) ed ha presentato l’Italia avendo vinto il Roma Fringe Festival – Premio Special OFF. A contendersi il premio c’erano ben 200 artisti provenienti da tutto il mondo.

Il testo è stato molto apprezzato dalla giuria composta da oltre 150 professionisti dello spettacolo e della cultura in California. Ad apprezzare il testo anche il pubblico americano e messicano che hanno decretato la vittoria della Mazzucato facendola diventare l’internazionale più apprezzata dell’anno 2017.

Se ti piacciono i nostri articoli e le nostre interviste, seguici anche sul nostro canale di Youtube

Un riconoscimento internazionale che segue quello italiano. L’attrice ha commentato il suo trionfo con queste parole: “Sono emozionata, felice di aver fatto al meglio il mio lavoro dall’altra parte del mondo e il primo pensiero va ai miei allievi della SITI – Scuola Internazionale di Teatro all’Improvviso, che perseguono un lavoro e un sogno così come ho fatto io, ai quali dedico interamente questo premio, unitamente a Maria Beatrice Alonzi, vice-presidente della nostra struttura e produttore con me dello spettacolo vincitore, senza la quale nulla sarebbe possibile. Un infinito grazie va poi a Fringe Italia, indispensabile per la realizzazione di questo incredibile successo.

Condividi i nostri articoli sui tuoi social

You may also read!

CARA PROFESSORESSA e PRESTAZIONI STRAORDINARIE al Teatro dei Servi di Roma

  dal 26 al 28 novembre 2018 CARA PROFESSORESSA   scritto da Ljudmila Razumovskaja traduzione Valerio Piccolo adattamento Francesca Zanni   con Giovanna Centamore, Giovanni Nasta, Valerio Ribeca, Giuseppe Vancheri, Francesca Verrelli regia Andrea

Read More...

Uomini che non odiano le donne al Teatro Storchi di Modena

Domenica 25 novembre, ore 17.00 Teatro Storchi Largo Garibaldi, 15 - Modena     Uomini che non odiano le donne un’idea Loredana Lipperini con

Read More...

Tour Music Fest – The European Music Contest a Roma

La nuova musica europea si incontra a Roma con Tour Music Fest – The European Music Contest il più grande concorso europeo

Read More...

Mobile Sliding Menu