Pubblicato il: 10 Febbraio 2018

FEMME LETALE al Teatro L’Aura di Roma

In Eventi in Teatro

La MCR Art’ s Factory e la compagnia teatrale la Maieutica, presentano:

 

FEMME LETALE

Se ti piacciono i nostri articoli e le nostre interviste, seguici anche sul nostro canale Youtube

Testo e regia di Natascia Bonacci

con

Beatrice Picariello, Martina Di Fazio, Susanna Stefanizzi, Laura Monaco

 

dal 15 al 18 febbraio

TEATRO L’AURA di Roma

Denise, Catherine, Pauline e Juliet, Elvira sono le protagoniste di Femme Letale, in scena dal 15 al 18 febbraio al Teatro L’Aura. Il testo scritto e diretto da Natascia Bonacci si ispira a fatti di cronaca realmente accaduti. 

Beatrice Picariello, Martina Di Fazio, Susanna Stefanizzi, Laura Monaco trasportano il pubblico in un turbinio emozionale, catapultandolo in un excursus temporale dal ‘600 ai giorni moderni. Le “black” protagoniste rivivono le vicissitudini di Denise, donna bellissima ma facilmente manipolabile, che arriverà a compiere il più innaturale e crudele dei gesti; Catherine, elegante dama del ‘600 con un tetro e cupo amore per le tenebre, l’occulto e il satanismo; Pauline e Juliet, due amiche, adolescenti, morbosamente legate, unione che  le porterà a vivere una “follia a due”; Elvira, una dolce e preparata tata, che nasconde dei tormenti familiari da cui riuscirà energicamente a liberarsi.

Lo spettatore vivrà emozioni da cui vorrà prendere le distanze, si confronterà con il buio dell’animo umano, riuscendo magari anche a sorridere in alcuni momenti, rimanendo comunque per un’ora abbondante incollato alla poltrona – afferma la regista.

Malesseri sociali, solitudini umane, presentate con coraggio e lealtà senza mai erigersi a giudici. Sul palco tragedie antiche e cronache moderne raccontate con coscienza e onestà attraverso l’arte, che per un artista rimane lo strumento ideale per diventare persone migliori.

 

Con lo spettacolo Femme Letale le due società di produzione aderiscono all’ iniziativa “Zapatos Rojos” conosciuta qui da noi come “Scarpe Rosse” messe in piazza in segno di solidarietà, per ricordare le vittime di violenze sessuali, psicologiche e fisiche. Un simbolo di femminilità che assume un ruolo preciso contro il femminicidio.

 

Note di regia

Le Donne sono geneticamente, storicamente e culturalmente inclini alla sopportazione del dolore, alla visione a volte forzata. Sono spesso  vittime. In “Femme Letale”, questo non avviene. Si assiste a una sorta di catartica e distorta rivalsa che inquieta, affascina e farà indubbiamente riflettere.

FEMME LETALE

Testo e regia di Natascia Bonacci

con Beatrice Picariello, Martina Di Fazio, Susanna Stefanizzi, Laura Monaco

 

Teatro L’aura

vicolo di Pietro Papa

dal 15 al 18 febbraio

Dal giovedì al sabato ore 21.00

domenica ore 18

info e prenotazioni 0683777148 oppure 3464703609

o tramite nuovoteatrolaura@gmail.com

Biglietto 12€

Condividi i nostri articoli sui tuoi social

You may also read!

Nel capoluogo partenopeo la rassegna Mamma Napoli

Rassegna Teatrale Mamma Napoli L’estate napoletana presenta la Rassegna Teatrale Mamma Napoli, presso il Complesso Monumentale del Chiostro di San

Read More...
Collateral Identity

A Trani la mostra Collateral Identity sull’identità

mettere ordine nel caos dell’identità Sabato 24 agosto sarà inaugurata a Trani, presso la saletta delle esposizioni di Palazzo Palmieri,

Read More...
teatro caesar

Assegnato il Premio Caesar alla carriera 2019

Premio Caesar alla carriera Sesto anno per il Premio Caesar alla carriera che viene assegnato ad artisti che si sono

Read More...

Mobile Sliding Menu

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Privacy –   Cookie policy

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Per visualizzare questo contenuto o utilizzare questa funzionalità, si prega di abilitare i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie