Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Arbeit mach frei (il lavoro rende liberi)

28 gennaio 2014 @ 21:00 - 2 febbraio 2014 @ 21:00

Gratuito

Il Teatro Stanze Segrete ricorda l’Olocausto degli ebrei nella con uno spettacolo “Arbeit mach frei (il lavoro rende liberi)“, diretto da de Papi e con il libero adattamento di poesie, racconti e testimonianze, curate da Dario De Francesco, Giovanni Pannozzo e Giorgia Piracci, che lo interpretano anche insieme a Maurizio Grossi.

Lo spettacolo prende vita dalle testimonianze e memorie dei lager. Un viaggio che ripercorre tutte le fasi vissute dai prigionieri dai viaggi in treno verso i lager alla morte e al ricordo dei sopravvissuti. Sulla scena è riprodotto un campo di prigionia, in modo da immergere non solo l’attore, ma anche lo spettatore nella vita del campo stesso. Rilevante è anche la figura di un carnefice nazista e la sua trasformazione, da infatuazione, all’abnegazione, per giungere alla disumanizzazione.

Un ricordo di fatti atroci avvenuti con il silenzio totale del mondo e che alla fine della guerra, conterà circa sei milioni di ebrei scomparsi, due su tre sono morti per mano dei nazisti. La Shoah vuole tenere vivo il ricordo non solo per i morti ebrei, ma anche per gli altri cinque milioni di vittime, avversari politici, dissidenti, o appartenenti ad altre etnie, nonché persone con handicap fisici o mentali.

Se ti piacciono i nostri articoli e le nostre interviste, seguici anche sul nostro canale di Youtube

Condividi i nostri articoli sui tuoi social

Dettagli

Inizio:
28 gennaio 2014 @ 21:00
Fine:
2 febbraio 2014 @ 21:00
Prezzo:
Gratuito
Categoria Evento:
Tag Evento:
, , , , , , , , , ,

Luogo

Teatro Stanze Segrete
via della Penitenza, 3
Roma, Italia
+ Google Maps
Telefono:
06.6872690 / 3889246033
Sito web:
http://www.stanzesegrete.it

Condividi i nostri articoli sui tuoi social

Mobile Sliding Menu