E’ online “discomfort”, una “branca” di Starmale

In Eventi in Cultura

Gentili personalità ricettive,
è online il sito in versione beta www.discomfort.eu, versione inglese del progetto starmale.net.
Affrontarne i contenuti in un’altra lingua è stato come creare un ponte concettuale tra il nostro disagio e la Brexit. Abbiamo così finito per riGuardarci, per farci domande su noi stessi e infine risponderci: chiarendo che Starmale per noi resta un’inchiesta sul malessere odierno, un ridimensionamento forzato dell’Ego. Un esperimento di comunicazione che scompone il linguaggio giornalistico rimandandolo al mittente. Una redazione simulata che a tratti, semplicemente, non esiste. Satira ai danni di un rinnovato atteggiamento New Age che mira a ridurre percorsi psicologici e spirituali a soluzioni pratiche quanto superficiali. Perché se l’era moderna sembra avere poco tempo, le persone ne hanno ancora meno (la prima passerà solamente, le seconde trapasseranno: lo stacco è evidente).
La versione inglese ospita contenuti tradotti e nuovi progetti più grafici e visuali. Se non conoscete Susan Blackmore, Psychology Today o Mind Food poco importa: vi basterà contattare il nostro sempreverde Marmorelli, che sarà protettivo e rassicurante nel farvi sentire culturalmente inadeguati (link:  http://www.starmale.net/2017/08/02/resa-psicosomatica-n2/). In questo siamo molto democratici: non ci interessa schernire le persone, quanto le personalità. Troverete una rinnovata sezione shop con la linea di prodotti creata dall’indirettore in vendita sul nostro sito e una pagina Facebook ufficiale: https://www.facebook.com/discomfortmagazine/
Segnalarla ai propri contatti esteri (o agli stranieri residenti in Italia che vivono un disagio in stereofonia) significa dare un contributo enorme alla moderna Psicosomatica.
Festeggiamo i quasi cinque anni di attività di Starmale confrontandoci con un’altra lingua e un altro pubblico. Con il restyling grafico delle copertine e con l’ingresso in Europa, in un momento in cui questa diffida degli ingressi omaggio. Ringraziando un pubblico di affezionati utenti che percepisce il progetto con una serietà tale da rendere il nostro gioco veritiero e funzionale. Tutto questo è stimolante, specialmente per l’autore dei contenuti e casualmente indirettore Emanuele Martorelli, che in questi anni ha blindato il progetto tenendolo lontano da proposte indecenti e tentativi di snaturamento. Finendo per trasformare il suo stress in una più funzionale e creativa iperattività
(autocit).

Elisa Fantinel – Ufficio Stampa Starmale.net – 3358160566 – info@starmale.net
L’importante, del resto, è esagerare.
Emanuele Martorelli & Redazione
Web: www.starmale.net – mail: info@starmale.net
fb: https://www.facebook.com/starmale.net/
fb redaz: https://www.facebook.com/starmaleredazione/

You may also read!

Sabato al NOpS Festival presso l’Ex Mercato di Torre Spaccata di Roma

Sabato 30 giugno ore 20.30 TRASH. Disinfettato, sterilizzato, asettico | Sezione Autori di Margherita Ortolani regia Ilaria Manocchio con Chiara Acaccia, Ilaria Manocchio

Read More...

Venerdì al NOpS Festival presso l’Ex Mercato di Torre Spaccata di Roma

Venerdì 29 giugno ore 20.30 WET FLOOR | Sezione Autori di Fabio Pisano regia Aleksandros Memetaj con Agnese Lorenzini e Valerio Riondino Nogu Teatro “Oggi

Read More...

La prima edizione del PLAY Theater School Festival al Teatro Trastevere di Roma

Avviso ai Soci L'Associazione Culturale Teatro Trastevere è lieta di annunciare la prima edizione di: PLAY Theater School Festival L'Associazione Culturale Teatro Trastevere

Read More...

Mobile Sliding Menu