Divina al Teatro Tor Bella Monaca di Roma

In Eventi in Teatro

ANNA MAZZAMAURO AL TEATRO TOR BELLA MONACA DAL 1 AL 3 DICEMBRE CON “DIVINA”

Sul palcoscenico del Teatro Tor Bella Monaca dal 1 al 3 dicembre approda la grande ANNA MAZZAMAURO con DIVINA. Lo spettacolo, presentato da E20inscena | Stefano Mascagni, scritto da Jean Robert Charrier e tradotto da Giulia Serafini vede in scena con Anna Mazzamauro, Massimo Cimaglia, Giorgia Guerra, Lorenzo Venturini e Michele Savoia, la regia è  di Livio Galassi
 “Divina”, il cui vero nome è Claire Bartoli, è una star televisiva e il suo Show è il più popolare della Tv fino a quando una mattina il suo assistente, il devoto Jean-Luis, scopre dai giornali che il programma verrà chiuso per dare spazio ad una conduttrice più giovane. Con molte difficoltà Jean-Louis riesce a comunicarle la notizia e a Divina non resta altro che escogitare un modo per non uscire dal mondo della televisione. Inizia così un vero caos comico che porterà Divina a condurre con un suo vecchio amante, Baptiste, una folle trasmissione di cucina tra pentole, casseruole e frullatori.

Teatro Tor Bella Monaca

Prenotazioni: tel 06 2010579 

Botteghino: feriali ore 18-21.30, festivi ore 15-18.30

Se ti piacciono i nostri articoli e le nostre interviste, seguici anche sul nostro canale di Youtube

Ufficio promozione: ore 10-13.30 e 14.30-19

promozione@teatrotorbellamonaca.it

www.teatrotorbellamonaca.itwww.teatriincomune.roma.it

Ufficio stampa

Brizzi comunicazione

m.brizzi@brizzicomunicazione.it. 3345210057

Condividi i nostri articoli sui tuoi social

You may also read!

Il leone, la strega e l’armadio nel mondo magico di Narnia

Immagine da web In questo prossimo articolo parleremo di una trilogia che ha appassionato non solo

Read More...

La mostra Pixar al Palazzo delle Esposizioni di Roma

Immagine da web Sapete come nasce un cartone animato? No? Neanche io lo sapevo, fino a

Read More...

Divertimento e solidarietà con “Chi la fa la spettini”

Immagine da web Vuoi passare due ore in allegria? Allora devi andare al Teatro delle Muse

Read More...

Mobile Sliding Menu