Delirarte tra calcio e sesso, le risate sono infinite

In Delirarte
Foto Sissi© - Fulvio Maura e Angelo Sateriale - Maria Antonia Fama e Alessandro di Somma
Foto Sissi© –  Maria Antonia Fama e Alessandro di Somma – Fulvio Maura e Angelo Sateriale

Invasione di spettacoli teatrali all’interno del nostro contenitori artistico. Oggi abbiamo spaziato dal calcio al sesso e le risate sono state davvero infinite.

Eccoci allora mentre ci divertiamo a parlare con Fulvio Maura e Angelo Sateriale autori e attori dello spettacolo “L’importanza di non essere Juventini” divertente spettacolo sul calcio, lo sport italiano per eccellenza per scoprire che dal calcio si può passare a parlare di tutto, in scena dal 23 al 26 ottobre al Teatro Kopò.

Con noi anche Maria Antonia Fama e Alessandro Di Somma che ci hanno presentato il secondo spettacolo, scritto da Maria Antonia Fama e Lorenzo Misuraca, dal titolo “Sessolosé mia madre non lo deve sapere”, che vede in scena la stessa Maria Antonia Fama insieme a Ermenegildo Marciante, Alessandro Di Somma e Sebastiano Colla. Qui si parla senza mezze misure di sesso, affrontando tutti i temi che spesso sono negati proprio alle “orecchie” delle mamme. Lo spettacolo sarà in scena al Teatro Trastevere dal 28 ottobre al 9 novembre.

Riascoltate la puntata di DelirArte e la nostra divertente intervista con i quattro attori che sono venuti a trovarci a Deliradio

Se ti piacciono i nostri articoli e le nostre interviste, seguici anche sul nostro canale Youtube

Condividi i nostri articoli sui tuoi social

You may also read!

DREAM Jas Art Ballet Junior al Teatro Golden

Una danza contemporanea dove la scenografia è lasciata proprio ai corpi dei ballerini E’ andato in scena lunedì 20 Maggio

Read More...

DelirArte podcast del 20 maggio 2019

Ospite d'onore della puntata Fabian Grutt, che ci ha raccontato un po' di se, con i nostri ospiti Ciarmoli

Read More...

UE! l’invito al voto di Lorenzo Baglioni

Il testo del brano incita le persone ad andare a votare Lorenzo Baglioni sorprende ancora una volta il pubblico italiano,

Read More...

Mobile Sliding Menu