DANZANDO SOTTO LE STELLE 2018 al TEATRO FUMAGALLI di Vighizzolo di Cantù

In Eventi in Danza

DANZANDO SOTTO LE STELLE 2018

XX EDIZIONE

10 – 11 MARZO

Se ti piacciono i nostri articoli e le nostre interviste, seguici anche sul nostro canale di Youtube

 TEATRO FUMAGALLI

Via S. Giuseppe, 9 – Vighizzolo di Cantù (CO)

 

SABATO 10 MARZO 2018

ore 16.00: SEZIONE BABY (solisti, passo a due, gruppi)
ore 19.00: SEZIONE SENIORES (solisti, passo a due, gruppi)

DOMENICA 11 MARZO 2018  

ore 16.00: SEZIONE JUNIORES (solisti, passo a due)
ore 18.00: SEZIONE JUNIORES (gruppi)

 

Giunto alla sua XX edizione, “DANZANDO SOTTO LE STELLE” si conferma uno dei concorsi più conosciuti e longevi in Italia. Forte dell’esperienza di così tante passate edizioni, riconferma la sua unicità nel mettere a confronto le scuole in modo corretto ed equilibrato.

Da ormai cinque anni, ha introdotto la sezione semiprofessionale. Sempre più scuole amatoriali riescono infatti a far studiare i propri studenti tutti i giorni, portandoli ad un livello di preparazione non paragonabile a quello degli studenti che frequentano i corsi base due volte alla settimana. Per tale motivo gli studenti della sezione amatoriale e quelli della sezione semiprofessionale vengono separati e giudicati con criteri di valutazione completamente diversi.

“DANZANDO SOTTO LE STELLE” è uno dei pochi concorsi che prevede le prove prima dell’esibizione.

NOVITA’ DELLA XX EDIZIONE

Per la XX Edizione la Giuria sarà formata da grandi nomi della danza.

Guest star della giuria saràRaffaele Morra, il primo italiano ad entrare nella compagnia newyorkese “Trockadero de Montecarlo”.

La Compagnia è formata da ballerini (uomini) professionisti che si esibiscono nel vasto repertorio di balletto e di danza moderna, nel pieno rispetto delle regole canoniche del balletto classico tradizionale.

Dal 2001, con la Compagnia si è esibito sui palchi di tutto il mondo dall’Australia al Giappone, dall’Italia agli Stati Uniti.

Oggi è Maitre de Ballet dei Trockadero

GIURIA INTERNAZIONALE:

CATEGORIA CLASSICO

RAFFAELE MORRA (Maitre de Ballet dei Trockadero)

EGOR SCEPACIOV (direttore artistico dell’ACCADEMIA UCRAINA DI BALLETTO)

SILVIA AZZONI (prima ballerina dell’HAMBURG BALLET)

 

CATEGORIA MODERNO

OLIVIERO BIFULCO (BALLERINO DEL TEATRO DELL’OPERA NATIONAL DE BORDEAU – 10 MARZO)

JOSEPH FONTANO (BALLERINO, INSEGNANTE COREOGRAFO DI FAMA INTERNAZIONALE – PADRE DELLA DANZA CONTEMPORANEA IN ITALIA – 11 MARZO)

GIORDANO ORCHI (BALLERINO E COREOGRAFO INTERNAZIONALE)

ARIEL ROMERO KOCH (BALLERINO PROFESSIONISTA DELLA COMPAGNIA IUNA DI BUENOS AIRES)

 

CATEGORIA HIP HOP

LACCIO (BALLERINO, COREOGRAFO E DIRETTORE ARTISTICO INTERNAZIONALE – 11 MARZO)

IRMA DI PAOLA (BALLERINA E COREOGRAFA)

LINO SPERANZA (MEMBRO FONDATORE DELLA CREW ALL STYLE)

 

SEZIONE VARIAZIONI FISSE (non esclude la Sezione solisti con variazioni libere)

Come nei più grandi concorsi internazionali i partecipanti si confronteranno eseguendo variazioni scelte dall’organizzazione e che possono essere visualizzate direttamente sul sito www.danzandosottolestelle.it.

Le insegnanti potranno modificare lievemente le variazioni in base alle capacità delle allieve.

La versione musicale può essere scelta dalle insegnanti soprattutto per trovare la velocità più adatta. Una nuova sfida per gli studenti che saranno quindi giudicati nel modo più equo.

 

BORSE DI STUDIO INTERNAZIONALI

ACCADEMIA UCRAINA DI BALLETTO
LACCIO MODULO FACTORY
BUDAPEST DANCE THEATRE
BMICA ACADEMY MONACO DI BAVIERA
10 LEZIONI GRATUITE con “TEAM EFFETTO DOMINO” (Deposito Studio Danza Roma)
ALASSIO CAMPUS ESTIVO
PREMIO MIGLIOR TALENTO
PREMIO MIGLIORE ESIBIZIONE

Condividi i nostri articoli sui tuoi social

You may also read!

Il leone, la strega e l’armadio nel mondo magico di Narnia

Immagine da web In questo prossimo articolo parleremo di una trilogia che ha appassionato non solo

Read More...

La mostra Pixar al Palazzo delle Esposizioni di Roma

Immagine da web Sapete come nasce un cartone animato? No? Neanche io lo sapevo, fino a

Read More...

Divertimento e solidarietà con “Chi la fa la spettini”

Immagine da web Vuoi passare due ore in allegria? Allora devi andare al Teatro delle Muse

Read More...

Mobile Sliding Menu