Cristiano Micalizzi a Parco Schuster

In Eventi in Musica

Cristiano Micalizzi

A Parco Schuster l’8 luglio le emozioni del jazz e le alchimie jazz-funky di Cristiano Micalizzi e la sua band

Parco Schuster Via Ostiense 182, Roma / Basilica di San Paolo, ore 21.30.

Se ti piacciono i nostri articoli e le nostre interviste, seguici anche sul nostro canale di Youtube

L’8 agosto a Parco Schuster si vivranno le emozioni del jazz in un’armonia strumentale originale, fantasiosa, stimolante, allegorica con lo spettacolo di Cristiano Micalizzi e la sua band, che offriranno le loro alchimie jazz-funky con il drumming del tutto peculiare del batterista italiano.

 

Cristiano Micalizzi, dopo trent’anni di carriera musicale in giro per il mondo, recluta Donato Sensini al sax, Andrea Rongioletti alle tastiere, Francesco luzzio al basso, David Pieralisi alla chitarra per un progetto artistico del tutto avveniristico.

 

La natura sperimentale del prodotto esclusivamente strumentale muove dalla volontà della valorizzazione di tutti gli elementi presenti in un’ottica dinamica e di grande impatto.

 

Il concerto dell’8 agosto a Parco Schuster vedrà la partecipazione straordinaria del vocalist romano Luca Velletri che presenterà un tributo dedicato al celebre cantante d’oltreoceano Gino Vannelli.

 

Figlio del Maestro Franco Micalizzi, Cristiano Micalizzi ottiene nella sua trentennale carriera riconoscimenti, premi e successi. I più qualificanti consistono sicuramente nella collaborazione proficua e duratura con artisti del calibro di Max Gazzé, Carmen Consoli, Daniele Silvestri, Ron, Loredana Berté, Ornella Vanoni, Riccardo Cocciante, Gianni Morandi, Massimo Ranieri, Anna Oxa, Eros Ramazzotti, Laura Pausini, Neri per Caso, Tiromancino, Gianni Togni e tanti, tantissimi altri.

 

Una appuntamento all’insegna della musica di qualità per uditi esperti e non solo.

 

Info: www.parcoschuster.it ingresso gratuito

Ufficio Stampa HF4 Marta Volterra 

Condividi i nostri articoli sui tuoi social

You may also read!

A Natale si diventa più buoni

A Natale si sa, siamo tutti più buoni. Forse perché abbiamo paura che Babbo Natale si scordi di noi

Read More...

NarrandoBo… un format…eatrale urbano

12E' quanto ha provato a fare Leonardo Bianconi con la sua idea da vero regaz (ragazzo in bolognese, anzi

Read More...

Il dinamismo di “In ogni caso nessun rimorso”

btr All’Altrove Teatro Studio è andato in scena uno spettacolo interessante per temi e costruzione, “In

Read More...

Mobile Sliding Menu