“C.A.B.A.R.È.” dà il via alla rassegna femminile “Tre passi di donna”

In Recensioni
Foto Sissi©

È andato in scena ieri sera il primo degli spettacoli della Rassegna tutta al femminile di “Tre passi di donna” al Teatro Furio Camillo: C.A.B.A.R.È. Calderone Artistico Burlesco Anarchico Rigorosamente Eclettico, uno spettacolo che è riuscito a strappare numerose risate al pubblico presente in sala. Divertente, a volte irriverente ed attraversato da una linea conduttrice, la figura femminile e gli stereotipi che accompagnano la stessa in ogni situazione giornaliera.

C.A.B.A.R.È. è uno spettacolo formato da sketch tutti al femminile naturalmente, dove si possono ascoltare monologhi, vedere esercizi su trapezi, balli in aria con cerchi, burlesche e battute. Un insieme amalgamato di situazioni e pensieri che fanno riscoprire la bellezza di uno spettacolo acrobatico, che ha sempre tanto da esprimere e mostrare agli spettatori.

La comicità del fantastico Cirque de sorel al termine delle rappresentazioni, ha dato il tocco finale a momenti di alta comicità, accompagnati da intermezzi di canto e ballo. Sul palco si sono alternate delle bravissime artiste che hanno accompagnato con disinvoltura i tanti argomenti affrontati.  

Mattatori o meglio, mattatrici dello spettacolo, donne che hanno fatto del divertimento e dell’ironia una fonte di ispirazione per affermare che la differenza di genere e la conseguente discriminazione che appare, agli occhi di molti, una consuetudine di genere, un fatto accettato e subito.

Se ti piacciono i nostri articoli e le nostre interviste, seguici anche sul nostro canale Youtube

Ebbene in questo spettacolo, come in tutta la rassegna, si vuole contrastare il concetto e l’idea di differenza, con la partecipazione a spettacoli che scuotano la coscienza delle donne in primis e anche quella degli uomini, ridando rispetto alla figura femminile. E di questo lo spettacolo C.A.B.A.R.È. ne è la realtà iniziale di questa rassegna arrivata al V anno consecutivo.

Condividi i nostri articoli sui tuoi social

You may also read!

Recensione: Le notti bianche regia di Francesco Giuffrè

Il Teatro Ghione porta in scena “Le notti bianche” di Fëdor Dostoevskij, con Giorgio Marchesi, Camilla Diana con adattamento

Read More...

Recensione: NOTE DI CIOCCOLATA di Paolo Triestino e Giovanni Baglioni

Andrà in scena fino a domenica 17 Febbraio al Teatro Flaiano "Note di cioccolato", uno spettacolo che intrattiene: il tema

Read More...

CALL CENTER 3.0 al TEATRO DEI SERVI di Roma

                   MAURO ATTURO                         NICOLA CANONICO                per Problem Solving           &            per Good Mood Presentano CALL CENTER 3.0 Scritto e diretto da Roberto D’Alessandro   Con Franco

Read More...

Mobile Sliding Menu