Benjamin Pech al Teatro dell’Opera di Roma

In Danza News

pech

Benjamin Pech entra a far parte del Tetro dell’Opera di Roma che in questo modo, si arricchisce di una nuova figura internazionale che vede crescere non solo lo staff, ma l’intero corpo di ballo. Straordinario ballerino e già étoile de l’Opéra National de Paris, Pech è dall’1 ottobre maître de ballet  assistente alla Direzione del Ballo.

Il suo curriculum è caratterizzato da una lunga serie di interpretazioni nei più importanti ruoli classici e contemporanei, calcando i maggiori palcoscenici a livello mondiale. Interprete straordinario di passi e spettacoli che hanno emozionato e animato la vita del belletto di tutto il mondo.

Il suo addio alle scene, avvenuto il 20 febbraio del 2016, lo ha visto protagonista di uno spettacolo commovente. Ma per chi ha il ballo nel proprio Dna, addio alle scene non significa addio al mondo che lo ha visto protagonista per anni e la proposta giunta dal Teatro dell’Opera di Roma, ha entusiasmato la star internazionale, già protagonista di diversi progetti in Francia, Spagna e Giappone.

Se ti piacciono i nostri articoli e le nostre interviste, seguici anche sul nostro canale di Youtube

A favorire sicuramente la scelta di Roma, il passato da partner lavorativo con Eleonora Abbagnato, direttrice del Ballo e da cui ha ricevuto un caloroso benvenuto, non solo per il loro rapporto di lavoro all’Opéra di Parigi, ma anche come amico talentuoso e sensibile.

È un piacere enorme raggiungere Eleonora Abbagnato in questa straordinaria avventura al Teatro dell’Opera di Roma. Accompagnerò i danzatori nel loro lavoro quotidiano cercando di trasmettere il meglio della mia esperienza personale. La complicità che ho con Eleonora Abbagnato, mi permetterà di continuare l’ottimo lavoro già fatto e di potenziarlo, insieme allo staff artistico, per rendere la Compagnia di Balletto del Teatro dell’Opera di Roma una delle più grandi e importanti sulla scena internazionale”, ha spiegato Benjamin Pech parlando del suo nuovo incarico al Teatro dell’Opera di Roma.

L’arrivo di Benjamin Pechè stato salutato dal Sovrintendente Carlo Fuortes come un rafforzamento per il percorso di attenzione e cura che lo stesso Teatro ha per il Ballo.

Condividi i nostri articoli sui tuoi social

You may also read!

L’incanto di EsotericArte alla Sala Umberto

Si può fare uno spettacolo con matematica e filosofia mettendoci in mezzo anche del latino? Si, si può fare.

Read More...

IV Edizione IveliseCineFestival

  IV Edizione IveliseCineFestival Programma   PROIEZIONI – giovedì 29 novembre 2018   Teatro Ivelise      dalle ore 17,00 alle ore 22,30 - con Giuria Popolare   (Ingresso

Read More...

CARA PROFESSORESSA e PRESTAZIONI STRAORDINARIE al Teatro dei Servi di Roma

  dal 26 al 28 novembre 2018 CARA PROFESSORESSA   scritto da Ljudmila Razumovskaja traduzione Valerio Piccolo adattamento Francesca Zanni   con Giovanna Centamore, Giovanni Nasta, Valerio Ribeca, Giuseppe Vancheri, Francesca Verrelli regia Andrea

Read More...

Mobile Sliding Menu