Appuntamenti del week end al 28Divino Jazz

In Eventi in Musica
Comunicato stampa: Concerti Live dal giovedi 25 al sabato 27 maggio al 28Divino Jazz .

 
 
GIOVEDI 25 MAGGIO
ore 21.45
ANATMA
An Indo Italian Jazz Project

Rohan Dasgupta – Sitar
Luigi Di Chiappari – Piano, Rhodes
Riccardo Di Fiandra – Acoustic bass
Daniele Di Pentima – Drums

Anatma, ovvero il non-ego.

Il nome come stendardo del gruppo e del suo spirito.
Un ponte fra jazz e musica indiana come piattaforma di espressione libera, in cui ognuno contribuisce caratterizzando la musica secondo la propria tradizione e il proprio suono.

La ricerca continua di elementi di comunione permette di spaziare da esecuzioni di raga, canzoni, composizioni estemporanee, senza mai connotare i brani in una sola ed esclusiva direzione. I singoli musicisti fanno un passo indietro rispetto all’affermazione di una caratterizzazione musicale e improvvisativa regnante, a favore di un suono comune e unitario, nel rispetto dei linguaggi e delle tradizioni di riferimento.



VENERDI 16 MAGGIO
ore 22.30
ANTONIO RAGOSTA TRIO
Antonio Ragosta, chitarra
Sergio Di Leo, basso el.
Mattia Di Cretico, batteria

Dopo l’esordio discografico con “Il mare e l’incanto a Roma est” edito dalla Slam (UK) Antonio Ragosta torna in studio per un nuovo lavoro discografico che vedrà la luce a breve, con una formazione inedita. Un sound contemporaneo che attraversajazz, blues, rock, musica classica ed atmosfere mediterranee, per approdare in un linguaggio autentico e spontaneo. Nei nuovi brani continua il viaggio iniziato nelprimo disco, ma con un orizzonte che si amplia includendo nuove possibilità.

Se ti piacciono i nostri articoli e le nostre interviste, seguici anche sul nostro canale di Youtube

Antonio Ragosta è un chitarrista compositore di origini napoletane, trapiantato aRoma. Tra le sue collaborazioni: Sandro Joyeux, Pape Siriman Kanoutè, Gerardo Casiello, Alessio Bonomo, Paolo Zanardi, Titti Smeriglio, Pilar, Paolo Damiani, Moni Ovadia, Alessandro Haber.



SABATO 27 MAGGIO
ore 22.30
WHITE WAVES TRIO
Alberto Parmegiani, chitarra el.
Danilo Blaiotta, Keyboards, Nord stage
Riccardo GaMbatesa, batteria.

Un gran bel trio ! White Waves ha visto il loro primo live al “28Divino Jazz” il 16 ottobre 2015. Il secondo è stato fatto praticamente un anno dopo, il 22 ottobre 2016 e come si dice in casa 28: “Jamais deux sans trois”!
.
Tre musicisti che danno vita ad un concerto sempre diverso, pino di groove e sempre carico di pathos. L’unione di intenti si manifesta sul palco dove la fiducia nell’intuito dei compagni spinge verso nuovi orizzonti sonori e territori inesplorati in cui il rischio è voluto e cercato., sempre con ritmo e groove. Le composizioni di questo GrooveTrio, per la maggior di Alberto Parmegiani, lasciano sempre aperto uno spiraglio all’imprevedibile e la classica via di fuga è deliberatamente evitata.
Spesso il lirismo dei temi riporta la calma e una nuova magia prende forma

Sotto il Jazz Club:
Ingresso con prima consumazione inclusa 12,00 euro
Sopra Wine Food Bar e chiacchiere tra amici Ingresso Libero
Cena dalle 20.00
Info Prenotazioni: 340 82 49 718
via Mirandola, 21 – 00182 Roma
all info www.28divino.com
 

Condividi i nostri articoli sui tuoi social

You may also read!

CARA PROFESSORESSA e PRESTAZIONI STRAORDINARIE al Teatro dei Servi di Roma

  dal 26 al 28 novembre 2018 CARA PROFESSORESSA   scritto da Ljudmila Razumovskaja traduzione Valerio Piccolo adattamento Francesca Zanni   con Giovanna Centamore, Giovanni Nasta, Valerio Ribeca, Giuseppe Vancheri, Francesca Verrelli regia Andrea

Read More...

Uomini che non odiano le donne al Teatro Storchi di Modena

Domenica 25 novembre, ore 17.00 Teatro Storchi Largo Garibaldi, 15 - Modena     Uomini che non odiano le donne un’idea Loredana Lipperini con

Read More...

Tour Music Fest – The European Music Contest a Roma

La nuova musica europea si incontra a Roma con Tour Music Fest – The European Music Contest il più grande concorso europeo

Read More...

Mobile Sliding Menu