ANATOMIA DEL MIRACOLO al Nuovo Cinema Aquila di Roma

In Eventi al Cinema

Nuovo Cinema Aquila

Mercoledì 14 novembre ore 21:40

ANATOMIA DEL MIRACOLO

Se ti piacciono i nostri articoli e le nostre interviste, seguici anche sul nostro canale Youtube

regia di Alessandra Celesia

Sarà in sala per un tour di proiezioni il documentario di Alessandra Celesia Anatomia del Miracolo. A Roma sarà presentato al Cinema Nuovo Aquila mercoledì 14 novembre alle ore 21:40, alla presenza della regista Alessandra Celesia.

 

Suggestioni, ferite, credenze e miracoli si intrecciano nella vita di tre protagoniste femminili: Sue, una pianista di fama mondiale, Giusy, un’antropologa atea nata con una grave disabilità e Fabiana, una transgender molto devota. Il fil rouge di queste tre donne che non si incontreranno mai è la Madonna dell’Arco e il livido che ha sul volto a testimonianza delle ferite che ciascuno di noi porta dentro di sé.

Vincitore del prestigioso riconoscimento Les Ètoile de la Scam, il film ha avuto la sua première al Festival di Locarno, uno dei festival più importanti al mondo. In Italia, è stato presentato al Festival dei Popoli, festival di rilievo dedicato al cinema documentario, che nella sua 54a edizione ha visto proprio Alessandra Celesia, con Il Libraio di Belfast, aggiudicarsi il Premio Miglior Film e Premio del Pubblico.

 

La regista, nata in Italia, vive Francia da più di venti anni. Da sempre il suo interesse si rivolge alle persone, alla loro fragilità e umanità. “I personaggi di Anatomia del Miracolo” spiega Alessandra Celesia “rappresentano a pieno titolo le sfaccettature di un paese intero. Ogni personaggio è metafora, ogni vita è un tassello del puzzle.”

 

ANATOMIA DEL MIRACOLO regia di Alessandra Celesia una produzione Zeugma Film con Arte France in produzione associata con La Sarraz Pictures con il supporto di Film Commission Torino Piemonte e di Valle d’Aosta Film Commission, con la partecipazione di Film Commission Regione Campania distribuito da LA SARRAZ DISTRIBUZIONE

 

Il Nuovo Cinema Aquila è un bene confiscato alla mafia, destinato a finalità sociali in particolare per lo svolgimento di attività di educazione al cinema e dato in concessione da Roma Capitale – Dipartimento Attività Culturali.

 

TRAILER UFFICIALE:

Accetta i cookie di YouTube per riprodurre questo video. Accettando l’utente accederai ai contenuti di YouTube, un servizio fornito da terze parti esterne.

Informativa sulla privacy di YouTube

Se accetti questo avviso, la tua scelta verrà salvata e la pagina verrà aggiornata.

 

Per tutte le informazioni dettagliate sulla programmazione.

www.cinemaaquila.it

Ufficio stampa Nuovo Cinema Aquila ufficiostampa@cinemaaquila.it

via l’Aquila 68 – tel 06.45541398

Condividi i nostri articoli sui tuoi social

You may also read!

Intervista a Bruna K. Midleton autrice di Murate vive

rinchiudere le figlie era pratica usuale  Il racconto “Murate Vive – Marianna De Leyva e le altre monache di Monza”,

Read More...

Cosa significa essere single oggi: Sex e detriti 2.0 amori e altre sventure

Come vivono questa situazione le donne? La singlitudine è una caratteristica di questi anni. Molte donne vivono con tranquillità questa

Read More...

Sottozero, intervista a Viola Thian

un filo conduttore può essere proprio la diversità La giovane cantante Viola Thian, classe 1997, ha pubblicato da poco il

Read More...

Mobile Sliding Menu

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Privacy –   Cookie policy

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Per visualizzare questo contenuto o utilizzare questa funzionalità, si prega di abilitare i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie